Attualità Vallette / Via Giuseppe Macherione

Addio a Samanta Pascuzzi "che aveva voglia di portare il buonumore". Lascia i genitori, il fratello e il fidanzato

Morta nel terribile incidente di domenica, sabato i funerali

"Non lasciare che la paura di perdere ti impedisca di partecipare" era il motto di Samanta Pascuzzi, la 25enne torinese morta la mattina di domenica 18 luglio 2021 nel terribile incidente avvenuto a Bagnolo Piemonte. Samanta, un angelo biondo con due occhi chiari e un sorriso che toglievano il fiato, era fidanzata da un anno e mezzo con Paolo, 22enne che guidava l'auto e le cui condizioni sono migliorate (è ricoverato all'ospedale Santa Croce di Cuneo). Oltre a lui la piangono la mamma Gianchy, il papà Pino 'Papino', il fratello Frenky e i nonni, oltre a tantissime persone che le hanno voluto bene. I funerali si terranno sabato 24 alle 11.30 nella parrocchia di San Paolo Apostolo in via Macherione 23, a Barriera di Lanzo dove la ragazza abitava.

A settembre Samanta e Paolo sarebbero andati a vivere insieme. "Volevano sposarsi e avere dei figli", dicono gli amici. I due stavano andando a Montoso per festeggiare il compleanno di Paolo quando è scoppiata, in un attimo, la tragedia. Samanta non aveva un lavoro fisso ma dava una mano a tutti i suoi cari: lavorava con il padre in carrozzeria ("Oltre al cuore voleva rubarmi anche il mestiere", scrive papà Pino su Facebook), con la madre in pasticceria e il sabato dava una mano anche nell'impresa di pulizie del fidanzato. Adesso, purtroppo, il destino l'ha separata da tutti i suoi cari.

"Vogliamo ricordarti così... - scrive su Facebook lo staff del negozio di hair tattoo che frequentava spesso - Pazzerella sorridente e con una voglia immensa di portare il buon umore a tutti... Cosa che purtroppo ci viene difficile ora... Non ti dimenticheremo mai. Spicca il volo splendido angioletto, ti ricorderemo per sempre cosi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Samanta Pascuzzi "che aveva voglia di portare il buonumore". Lascia i genitori, il fratello e il fidanzato

TorinoToday è in caricamento