In quota arriva lo chef due stelle Michelin per la serata evento: i dettagli

Cena d'alta cucina: il rifugio si raggiunge col gatto delle nevi

Immagine di repertorio

Sabato 16 marzo i torinesi appassionati di alta cucina - in ogni senso - hanno un'occasione d'oro: la cena preparata dallo chef stellato Moreno Cedroni al ristorante Rifugio Pian del Sole di Bardonecchia. Ritorna infatti nella nota località di montagna piemontese la “Cena Stellata”, appuntamento annuale firmato Lavazza, che quest'anno debutta al ristorante rifugio Pian del Sole: l'anno scorso ad allietare i palati era stato Norbert Niederkofler, mentre nel 2017 era stata la volta di Carlo Cracco, fresco di addio a Masterchef. Protagonista del 2019 è invece lo chef due Stelle Michelin Moreno Cedroni, del ristorante la Madonnina del Pescatore di Senigallia.

Pian del Sole Rifugio-2

Il menù dello chef Cedroni

L’alta cucina sarà protagonista della serata. Il menù della cena prevede infatti alcuni dei piatti del ristorante marchigiano di Moreno Cedroni, rielaborati per celebrare l’incontro tra i profumi del mare e i sapori di montagna. Inoltre, ingrediente di alcune portate sarà il torinese caffè Lavazza, che da "classica" bevanda principe del fine pasto, diventa anche anche profumo esotico e distintivo per un’esperienza d’autore. 

chef Moreno Cedroni-2

A cena col gatto delle nevi

La location della serata sarà il ristorante in località Pian del Sole, da poco completamente rinnovato a 1560 metri di altitudine, raggiungibile in notturna esclusivamente con il gatto delle nevi: la partenza per gli ospiti (prenotazione obbligatoria, qui le informazioni) è prevista alle ore 19 da Campo Smith. A conclusione del pasto, anche durante questa edizione il dessert firmato dal Maestro del Gusto di Bardonecchia Franco Ugetti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Serata di inferno sotto la pioggia in tangenziale: due incidenti, un morto e quattro feriti

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Brutto incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, due feriti, circolazione paralizzata

Torna su
TorinoToday è in caricamento