Sabato, 18 Settembre 2021
Attualità

Torino celebra il Perù, la Mole si illumina per il bicentenario dell'indipendenza dello Stato sudamericano

E fino a ottobre, altre iniziative

Mercoledì 28 e giovedì 29 luglio, in occasione del bicentenario dell'indipendenza del Perù, la Mole Antonelliana si illuminerà con i colori della bandiera nazionale e la scritta "Perù 200".  E non finiscono qui, a Torino, le celebrazioni per il paese sudamericano: il 12 settembre, al Cinema Massimo, verrà proiettato il film documentario "Sigo siendo" del regista Javier Corcuera Andrino sulla musica popolare peruviana. L'iniziativa rientra nella convenzione "Culture alla Mole" firmata recentemente da Città di Torino e Fondazione Museo del Cinema per la promozione di eventi e celebrazioni delle comunità residenti sul territorio. Infine, l'8 ottobre si terrà, al Conservatorio di Torino, il "Concerto dei Quarteti" di Pedro Ximenez Abrill Tirado.

"La Città di Torino - ha dichiarato l'assessore ai Diritti del Comune di Torino, Marco Giusta - è da sempre vicina alle comunità nei festeggiamenti delle principali ricorrenze nazionali o religiose e sono orgoglioso del supporto dato al Consolato peruviano nell'organizzazione di questa serie di eventi e iniziative. Le feste di chi vive a Torino - ha concluso - sono feste di tutta la città e ci danno l'occasione di scoprire e conoscere la musica, la cinematografia e la gastronomia delle comunità che arricchiscono il nostro territorio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino celebra il Perù, la Mole si illumina per il bicentenario dell'indipendenza dello Stato sudamericano

TorinoToday è in caricamento