Politecnico, al via online il nuovo master in Eco-Packaging Design

Al momento gli iscritti sono 15

Partenza online per il nuovo master in Eco Packaging Design - Systemic Innovation Design per il progetto del packaging promosso dal Politecnico di Torino – Dipartimento di Architettura e Design. Nonostante le restrizioni imposte dall'attuale emergenza sanitaria da Coronavirus, il percorso formativo ha potuto regolarmente prendere avvio nella modalità che è al momento diventata la regola per le attività didattiche dell’Ateneo, cioè quella delle lezioni da remoto.

Il corso, che si svolge telematicamente, conta al momento 15 iscritti: ampia la partecipazione femminile (oltre il 90%), a conferma di una sempre maggiore partecipazione delle donne nelle discipline tecnico-creative. 

Un corso unico nel suo genere

Si tratta del primo master, unico nel suo genere, dedicato all’eco packaging design, indagato da un punto di vista sistemico. È un percorso formativo della durata di un anno che affronta in modo interdisciplinare gli aspetti strategici e progettuali del design, della comunicazione e della sostenibilità per il progetto del packaging. Un tema, quello delle confezioni dei beni, complesso e articolato: il packaging è al tempo stesso protezione dell’oggetto, presentazione del prodotto, informazione al consumatore finale. Una componente strategica e fondamentale, sia per chi produce sia per chi acquista.
 
Il mondo del packaging oggi coinvolge tutti i settori, dall’alimentare passando alla cosmesi, per il quale la crescente richiesta di imballaggi innovativi e sostenibili, da parte di consumatori sempre più attenti e di aziende responsabili, sta certamente portando ad un ripensamento generale di contenitori e involucri. Il progetto e la produzione di packaging funzionali, intelligenti e sostenibili diventa questione strategica, in particolare in questo momento storico in cui la protezione della salute delle persone e la sicurezza – per esempio quella alimentare durante una pandemia – sono fondamentali.

La sostenibilità del packaging, oggi, influenza il 43% dei consumatori nella scelta dei prodotti. Ben il 48% dichiara di aver smesso di acquistare beni di consumo che presentavano over-packaging e il 23% di aver aumentato l’acquisto di prodotti sfusi. Tuttavia, il 41% non è disposto a pagare per una confezione a basso impatto ambientale.

Workshop e tirocini in azienda 

Il Master proposto dal Politecnico di Torino, andrà a colmare un percorso formativo ancora tutto da sviluppare in Italia, un mix di teledidattica, successivamente in aula ed esperienze in azienda con workshop e tirocini per formare professionisti indirizzati ai diversi settori del packaging: progettazione, produzione, marketing.

I corsi svilupperanno le competenze tecniche, narrative ed economiche: dalla metodologia per concepire il progetto del packaging come parte di un sistema complesso e sensibile, ad approfondimenti su caratteristiche fisiche, materiche ed ergonomiche; dalla comunicazione ed i suoi linguaggi alla gestione degli impatti ambientali, sociali ed economici dei flussi informativi e materici.

Cuore progettuale e culturale del master saranno poi i design lab: veri e propri laboratori progettuali interdisciplinari immaginati per costruire conoscenza. Il laboratorio abiliterà progettualità definite in collaborazione con enti ed aziende, per consentire agli studenti il confronto con bisogni, limiti o possibilità produttive concrete. Il percorso didattico si conclude infine con il tirocinio: un’occasione di inserimento temporaneo nel mondo aziendale e produttivo, per vivere un’esperienza in un reale contesto lavorativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento