rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità

Come sta Stefano Tacconi, tanti i messaggi per lui. Max Allegri: "Spero di rivederti al più presto"

L'ultimo aggiornamento dall'ospedale di Alessandria dove l'ex portiere è ricoverato

“Voglio fare un grande in bocca al lupo a Stefano Tacconi, sperando di poterlo rivedere il più presto possibile”. Al termine della conferenza stampa di domenica 24 aprile il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha rivolto un pensiero all'ex portiere bianconero ricoverato all'ospedale di Alessandria nel reparto di Neurochirurgia.

Aggiornamento condizioni di salute di Stefano Tacconi

È di questi minuti (ore 15 circa di domenica 24 aprile) una nota dell’ospedale di Alessandria sulle condizioni di salute di Stefano Tacconi. A seguito del suo ricovero avvenuto ieri, 23 aprile, Andrea Barbanera, direttore della Struttura di Neurochirurgia, oggi dichiara: "Stefano Tacconi è arrivato in ospedale ieri nel primo pomeriggio a seguito di una emorragia cerebrale da rottura di un aneurisma. Le condizioni sono apparse subito importanti e serie, abbiamo immediatamente svolto le indagini necessarie e svolto durante la notte un trattamento per evitare una seconda emorragia. Al momento le condizioni sono ancora importanti, ma stazionarie e la stazionarietà in questo caso è un evento favorevole. Sarà possibile avere una più precisa idea sugli esiti solo nei prossimi giorni".

Stefano Tacconi, 64 anni, ex portiere della Juventus e della Nazionale, si è sentito male sabato ad Asti: partecipava a un evento per le "Giornate delle figurine". Tacconi era stato ospite venerdì sera in un ristorante a una cena benefica. Nella mattinata di ieri, però, lo stesso Tacconi aveva avvertito che si sarebbe presentato in ritardo ai vari appuntamenti previsti a causa di un forte mal di testa. Poi ieri mattina è stato portato all'ospedale Cardinal Massaia di Asti, dove i medici hanno deciso il trasferimento ad Alessandria.

I messaggi dei figli

Accanto a Stefano Tacconi ci sono la moglie Laura Speranza e i quattro figli. Le prime parole di due di loro arrivano dai social. "Riprenditi Papi, sei un leone, vincerai anche questa battaglia", scrive il figlio Andrea in una story postata sul proprio account di Instagram. Virginia invece ha condiviso tra le storie Instagram una toccante foto di un abbraccio con il papà e ha scritto: "Torna da me".

Walter Zenga: "Io e Tacconi rivali ma mai nemici, sono senza parole"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come sta Stefano Tacconi, tanti i messaggi per lui. Max Allegri: "Spero di rivederti al più presto"

TorinoToday è in caricamento