Attualità Borgo Po / Via Ferdinando Bonsignore

Torna la malasosta a Torino Borgo Po, il capolinea del bus è occupato dalle auto parcheggiate selvaggiamente: "Non se ne può più"

Forte disagio per personale e utenti

La malasosta al capolinea del bus 73 in via Bonsignore, alle spalle della Gran Madre

Con il ritorno delle riaperture di negozi e locali pubblici, torna anche il problema della malasosta nelle zone a cavallo del centro. Una di quelle più critiche è via Bonsignore, alle spalle di piazza Gran Madre, dove è situato il capolinea del bus 73. Domenica 16 maggio 2021 gli autisti del mezzo pubblico che si sono alternati hanno riscontrato tutti il problema delle auto parcheggiate nell'area destinata ai mezzi pubblici, con conseguente impossibilità di fermarsi per questi ultimi e, naturalmente, disagio per l'utenza. "La questione - dice sconsolato un autista - è che noi possiamo anche chiamare la polizia locale e gli agenti dopo un po' arrivano e fanno le multe, ma intanto quando gli automobilisti le trovano se ne vanno e il posto viene occupato immediatamente da altri automobilisti". Anche Andrea Forneris, sindacalista della Faisa-Cisal, interviene sulla questione: "Si tratta di una situazione intollerabile - attacca -. Altri capilinea non ne abbiamo e bisogna fermarsi dove si può con tutti i rischi del caso per personale utenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la malasosta a Torino Borgo Po, il capolinea del bus è occupato dalle auto parcheggiate selvaggiamente: "Non se ne può più"

TorinoToday è in caricamento