Attualità Riva Presso Chieri

Novità per i vigili del fuoco volontari di Riva presso Chieri: Luca Marzano è nuovo capo del distaccamento

In servizio da 21 anni, eredita il testimone da Roberto Gaido che lascia per limiti di età

Luca Marzano, 42 anni, è il nuovo capo del distaccamento dei vigili del fuoco volontari di Riva presso Chieri. Succede a Roberto Gaido, che a luglio 2022 dovrà lasciare l'incarico per sopraggiunti limiti di età. Sposato con Anna, 42 anni, e papà di due bambini di 13 e nove anni, Marzano di mestiere fa l'agente di commercio: vende mangimi e farmaci per animali da reddito. Tra il 2004 e il 2014 è stato anche assessore ad agricoltura, protezione civile e manifestazioni. È entrato nei vigili del fuoco volontari nel 2001, subito dopo il servizio militare. "Nel 2013 avrei potuto passare anche professionista - dice - ma non me la sono sentita di lasciare il mio lavoro, anche perché avevo i figli piccoli".

Nel distaccamento di strada Vernante, uno dei più moderni e belli della provincia, il problema principale resta il personale: "Quando Gaido se ne andrà - dice Marzano - resteremo in 14. Purtroppo non sono più stati fatti i corsi e abbiamo 23 persone in lista d'attesa. Speriamo che questa situazione si sblocchi presto, in modo da poter avere nuovi inserimenti. Per il resto porterò avanti quanto fatto dal mio predecessore puntando sull'addestramento sugli interventi sulle nuove tecnologie, come sulle auto elettriche o sui pannelli fotovoltaici, e cercherò di ottenere dal Comune, che già ha fatto molto per noi, il poco che manca al distaccamento: la strada, il piazzale e la recinzione".

Marzano ricorda gli interventi che gli sono stati rimasti più impressi: "Nel bene mi ricordo quando abbiamo ritrovato una signora dispersa nei boschi di Verrua Savoia: nessuno riusciva a capire dove fosse, poi siamo arrivati noi e ci siamo riusciti. Nel male, invece, non posso dimenticare l'incidente in cui ha perso la vita il mio amico Marco Saccoman e quando abbiamo soccorso i bambini investiti davanti all'ex Embraco. In quest'ultima occasione avevo appena finito il corso da caposquadra e, come mi aveva insegnato un collega, restai con uno dei piccoli per 40 minuti su un'ambulanza facendogli vedere i cartoni animati sul mio telefono cellulare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novità per i vigili del fuoco volontari di Riva presso Chieri: Luca Marzano è nuovo capo del distaccamento
TorinoToday è in caricamento