menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Per tre giorni tornano le limitazioni strutturali a Torino e in altri 43 cittadine dell'area metropolitana

Lunedì 8 marzo 2021 nuova valutazione

Tornano le classiche limitazioni strutturali alla circolazione dei veicoli inquinanti per le giornate di sabato 6, domenica 7 e lunedì 8 marzo 2021.

È previsto, infatti, il blocco totale dei veicoli (persone e merci) Euro 0 con qualsiasi alimentazione, dei diesel Euro 1 e Euro 2 e dei ciclomotori e motocicli benzina Euro 0. Lo stop per i veicoli diesel Euro 3 e Euro 4 sarà invece in vigore dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 19.

Si ricorda che con apposito Decreto la Regione Piemonte ha derogato fino al 30 aprile 2021 alla misura strutturale di limitazione alla circolazione dei veicoli diesel Euro 4 unicamente per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità (tra cui l'accompagnamento dei figli presso le istituzioni scolastiche) o d'urgenza ovvero per motivi di salute o per consentire il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza.

I provvedimenti saranno in vigore nei seguenti Comuni: Alpignano, Avigliana, Baldissero Torinese, Beinasco, Borgaro Torinese, Cambiano, Candiolo, Carignano, Carmagnola, Caselle Torinese, Chieri, Chivasso, Cirié, Collegno, Druento, Giaveno, Grugliasco, Ivrea, La Loggia, Leinì, Mappano, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pecetto Torinese, Pianezza, Pinerolo, Pino Torinese, Piobesi Torinese, Piossasco, Poirino, Rivalta di Torino, Rivarolo Canavese, Rivoli, San Maurizio Canavese, San Mauro Torinese, Santena, Settimo Torinese, Torino, Trofarello, Venaria Reale, Vinovo e Volpiano.

Nella giornata di lunedì 8 marzo 2021 le nuove rilevazioni che potrebbero modificare la situazione e portare a nuove limitazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Collegno campi di colza in fiore: cosa sono e a cosa serve la colza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento