Ponte di Alpignano, iniziati i primi interventi strutturali: entro quando termineranno i lavori

Il ponte, chiuso dal 22 maggio, potrebbe riaprire a settembre

Affidati definitivamente a un'impresa specializzata i lavori per i primi interventi strutturali di consolidamento indispensabili per la riapertura del ponte di Alpignano lungo la SP 178. Lo rende noto la Città metropolitana di Torino. Il ponte era stato chiuso al traffico in via precauzionale lo scorso 22 maggio.

I lavori per i ponteggi sono cominciati questa mattina, lunedì 20 luglio, e programmati in modo che l’intervento si concluda a settembre con la riapertura del ponte nelle modalità precedenti la chiusura: saranno anche approfonditi tutti gli aspetti tecnici per la possibilità di innalzare i limiti di carico.

Cosa prevede l’intervento

L’intervento prevede il montaggio di ponteggi sulle pile, prove di rilascio tensionale sul calcestruzzo della struttura, cerchiatura e iniezioni di risarcimento delle lesioni delle pile, il placcaggio con sistema attivo e l'installazione dei sistemi di controllo compreso il monitoraggio dell’impalcato del ponte durante il suo successivo esercizio.

Si predisporranno campi prova materici per identificare gli interventi tipologici che consentano il recupero delle sezioni resistenti originarie del manufatto nelle diverse posizioni (travi, pile, archi e solette): analisi indispensabili per l'attività contestuale di progettazione in corso dell’intervento di recupero integrale dell’operatività del ponte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Città metropolitana di Torino infatti sta lavorando al progetto definitivo esecutivo di manutenzione straordinaria finanziato dal Ministero delle Infrastrutture che prevede un investimento totale di 2 milioni di euro per il completamento del risanamento strutturale e il consolidamento della struttura.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento