rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità

Assicurare l'auto costa di più a Torino che nel resto del Piemonte

Nel 2019, rincari del 22%

Nel 2019 assicurare l’auto costa il 22% in più agli automobilisti piemontesi. Stipulare una polizza con le sole tutele base è un salasso in particolare a Torino, dove si spendono in media 582 euro, a fronte di 465 euro di costo medio nel resto della regione (l'anno scorso ne bastavano 381, ndr). All’ombra della Mole Antonelliana gli automobilisti sono sempre più a caccia di sconti sull’Rc auto. L’ultimo studio di SosTariffe.it ne ha stimato i prezzi e come sono cambiati rispetto allo scorso anno. 

Mentre Torino, dove si elaborano il 70,19% dei preventivi, per assicurare l’auto, resta la provincia più cara, a risparmiare sono i guidatori di Vercelli, che devono mettere mani al portafoglio per soli 431 euro. Le richieste di preventivi da questa provincia sono minime (2,80% rispetto al totale regionale).

L'analisi di SosTariffe.it è stata condotta a giugno 2019 grazie ai preventivi rilasciati agli utenti piemontesi dal comparatore RC Auto. Lo studio ha tenuto conto dei costi medi della sola polizza Rc, senza garanzie accessorie, nei primi cinque mesi dell’anno, calcolando la media, per ogni mese, dei preventivi più bassi registrati dal sistema di comparazione.

Anche relativamente all'anno 2018, mentre in media i residenti in Piemonte hanno speso per l'assicurazione auto 381 euro, con alcune differenze di prezzo tra una provincia e l'altra, i torinesi hanno pagato in assoluto più di tutti. Circa 505 euro, una cifra esorbitante rispetto alla media regionale dello scorso anno. Tuttavia, dal capoluogo di regione sono giunte anche la maggior parte delle richieste di preventivo (68,99% del totale). Nelle altre province prezzi del 2018 sono stati nella media.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assicurare l'auto costa di più a Torino che nel resto del Piemonte

TorinoToday è in caricamento