menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nidi d'infanzia, da quest'anno l'iscrizione è soltanto online

Addio ai moduli cartacei

Novità nell'ambito delle iscrizioni ai nidi d'infanzia di Torino: scompare il cartaceo e arriva l'online. Da quest'anno infatti le adesioni potranno avvenire soltanto sul web, sul portale di Torino Facile, dal 18 marzo al 3 maggio. Per potersi iscrivere, le famiglie dovranno però essere già in possesso delle credenziali Spid, il Sistema pubblico di identificazione digitale che permette di accedere ai servizi di tutte le pubbliche amministrazioni italiane.

Fino a otto preferenze

I genitori, con un unico modulo online, potranno esprimere fino a otto preferenze fra i nidi presenti sul territorio urbano, nelle varie Circoscrizioni e dovranno attendere le graduatorie, per nido, che si formeranno automaticamente tramite il sistema informatico. L'assegnazione verrà notificata tramite sms o email e se non verrà effettuata nel nido scelto quale prima preferenza, si potrà rinunciare due volte: alla terza avverrà la cancellazione da tutte le graduatorie.
"Un bel vantaggio per le famiglie - ha dichiarato l'assessora ai Servizi educativi Antonietta Di Martino - che potranno comodamente compilare la domanda da casa. Inoltre con lo Spid sarà possibile accedere a tutti i servizi forniti dall' amministrazione".

Sportelli d'aiuto

Il passaggio al digitale sarà però definitivo. Non sarà più possibile infatti, per le famiglie che vorranno iscrivere i loro bambini ai nidi, utilizzare i vecchi moduli cartacei. Tuttavia si è pensato all'allestimento, in dieci nidi d'infanzia, di altrettanti sportelli che - dal 18 marzo e fino a maggio - avranno il compito di supportare quei genitori con difficoltà nelle operazioni di iscrizione online.

"Da due anni spingiamo per la digitalizzazione e la dematerializzazione dei documenti amministrativi - ha dichiarato l'assessora all'innovazione Paola Pisano -. Questo servizio in particolare sarà segnato da due step importanti: il primo il 18 marzo con la partenza delle iscrizioni online, il secondo nel febbraio 2020 quando la stessa modalità sarà avviata anche per le scuole d'infanzia".

Gli open days

Le famiglie con bambini in età da nido sono già state avvisate delle novità tramite lettera, prodotta in diverse lingue: con essa è arrivato anche l'invito a partecipare agli open days che si svolgeranno dal 7 al 15 marzo, durante i quali verranno fornite tutte le informazioni utili all'iscrizione. Oltre a poter visitare i locali, parlare con le educatrici e conoscere il progetto pedagogico, i genitori riceveranno le dritte giuste per le iscrizioni, a partire dall'ottenimento delle credenziali Spid.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento