Allarme processionaria in provincia, ma è il sosia innocuo del bruco

L'invasione di Hyphantria è dovuta al caldo e all'umidità

Hyphantria Cunea

Dopo l'invasione di libellule in città, nella provincia sud di Torino è allarme Hyphantria Cunea o Ifantria Americana. Molti cittadini di Santena, La Loggia e Cambiano, allarmati, hanno temuto si trattasse di Processionaria, dannosa per l'uomo e per gli animali, in realtà l'insetto non procura orticaria e non rappresenta affatto un rischio sanitario. Piuttosto è un pericolo per le piante da giardino che in questi giorni, come raccontano in molti, sono prese d'assalto dai "bruchi pelosi".

Cos'è l'Hyphantria

L'Hyphantria Cunea è un lepidottero defogliatore polifago di provenienza nord-americana, diffuso in particolare nella Pianura Padana, che nello stadio larvale assomiglia molto alla processionaria del pino, e la cui massiccia presenza in questo periodo è dovuta agli inverni miti e alle estati calde e umide degli ultimi anni. Il contenimento naturale della popolazione del lepidottero avviene grazie alla bassa umidità e alle basse temperature, condizioni che difficilmente si presentano a causa dei cambiamenti climatici in corso. Il freddo invernale è in grado infatti di eliminare le crisalidi non ben protette.

Come liberarsene

Le piante particolarmente suscettibili all’insetto sono il gelso e l'acero negundo.
È consigliabile asportare e distruggere con il fuoco, i nidi del lepidottero man mano questi si sviluppano sulla chioma. Con attacchi lievi, limitati a poche piante, in orto o in giardino, è preferibile tagliare i rami contenenti le larve e distruggerli tempestivamente per diminuire il rischio di infestazione. In questo modo si eliminano le giovani larve che vivono in forma gregaria all’interno dei nidi stessi.

In situazioni di emergenza, quando si è di fronte ad attacchi particolarmente intensi, si può utilizzare contro l'Hyphantria il Piretro naturale che è meno dannoso sull’ambiente rispetto agli insetticidi di sintesi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Motociclista perde la vita dopo lo scontro con una macchina

Torna su
TorinoToday è in caricamento