Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità

La Reggia di Venaria riparte alla grande: più di 1500 visitatori in due giorni

I giardini e la mostra "Sfida al Barocco" sono stati presi d'assalto

Nonostante il meteo non sia stato molto favorevole alle visite, è stato un buon week-end per la Reggia di Venaria. Dopo il lungo periodo di chiusura i visitatori sono tornari a riempire i grandi spazi e i giardini della palazzina: tra sabato 6 e domenica 7 giugno, sono stati in tutto 1560 gli ingressi registrati, seppur con un lieve calo di afflusso ai giardini, nella giornata di domenica, proprio a causa del nubifragio che si è abbattuto sul Torinese. 

La grande maggioranza dei visitatori, che al momento possono accedere mediante prenotazione, proveniva dal contesto territoriale circostante, a testimonianza del fatto che in questa fase di emergenza sanitaria ancora in corso, continua a manifestarsi prevalentemente il turismo di prossimità. Buona la risposta di pubblico anche per ciò che riguarda l'afflusso alla nuova mostra "Sfida al Barocco" - oltre 200 capolavori provenienti dai più grandi musei - aperta da poco. Solo nel week-end quasi mille persone l'hanno visitata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Reggia di Venaria riparte alla grande: più di 1500 visitatori in due giorni

TorinoToday è in caricamento