Si inaugura Spazi Reali: un luogo di ascolto e accoglienza per i giovani

Per contrastare situazioni di disagio e di comportamenti a rischio

L'assessore al Welfare, Sonia Schellino

Spazi Reali, situato nei Giardini Reali inferiori, in corso San Maurizio 4, già polo cittadino della salute, amplia l’offerta della Città per prevenire e promuovere la salute degli adolescenti e dei giovani. Ideato dai ragazzi e dall’equipe di giovani professionisti e peer educator che vi opererà, lo spazio sarà inaugurato sabato 6 aprile alle 15 dall’assessora al Welfare della Città di Torino, Sonia Schellino. Un evento, a cui parteciperanno artisti e band emergenti, che fa parte delle iniziative per la Giornata Mondiale della Salute promossa da Rete Italiana Città Sane OMS #LaReteInMovimento.

Un luogo accogliente e vivo

Si inaugura così un luogo di accoglienza e di ascolto dove ragazze e ragazzi potranno trovare risposte a piccole e grandi difficoltà, fare sport, impegnarsi nei laboratori e occuparsi di volontariato. Sarà uno spazio di ricerca condivisa, accoglienza, orientamento, animazione ambientale, incontro, ascolto, dialogo e confronto sui temi specifici dell’adolescenza dall’affettività alle amicizie, dallo studio al tempo libero e al lavoro per arrivare al cibo e alla salute, aperto dal martedì al sabato dalle 15 alle 18.

Un percorso di co-progettazione con numerose realtà del territorio per realizzare iniziative in aggiunta alle attività del centro d'ascolto adolescenti e giovani di via Giolitti 40/b, che si iscrive nel più ampio progetto “Aria”, promosso dal 2012 dall’assessorato al Welfare, divisione Servizi sociali. L’obiettivo è fornire sostegno e orientamento ai minori nei loro processi evolutivi, secondo i principi enunciati dall’Oms “Salute 2020: un modello di politica europea”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un passo verso gli adolescenti

“E’ un progetto di cui siamo orgogliosi perché migliorare il benessere dei cittadini è una priorità per l’amministrazione comunale – sottolinea l’assessora Schellino –. Con questa iniziativa vogliamo sostenere i più giovani, in particolare coloro che sono in difficoltà, nel loro percorso di crescita per contrastare situazioni di disagio e di comportamenti a rischio, ponendo al centro stili di vita sani per vivere bene e in buona salute. Iniziative così importanti si possono realizzare grazie alla collaborazione con tutte le organizzazioni del Terzo Settore che ogni giorno sono impegnate a favore degli adolescenti.”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tifoso interista scommette sull'eliminazione della Juve dalla Champions: vince quasi 10mila euro

  • Tragico schianto nella notte: auto in un una scarpata, morti cinque ragazzi

  • Violento acquazzone su mezza provincia: alberi caduti, allagamenti e ferrovia interrotta

  • Colpo della dea bendata: il Superenalotto premia un giocatore con 37mila euro

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Morte di Viviana Parisi, l'arrivo dei genitori da Torino e dei fratelli: martedì l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento