Attualità Centro / Piazza Palazzo di Città, 1

GTT, chi paga i mezzi pubblici con carta di pagamento partecipa al Cashback di Stato

Lo annuncia la Sindaca Chiara Appendino

L'annuncio ufficiale è arrivato dalla Sindaca Chiara Appendino. Anche l'acquisto di corse GTT con carta di pagamento, a bordo dei mezzi pubblici e della metro, partecipa al Cashback di Stato.

Chi pagherà il biglietto sui mezzi di superficie o in metropolitana, attraverso carte di pagamento, si vedrà accreditato un 10% del costo così come previsto dal Cashback di Stato.

Cashback di Stato, come funziona

La Sindaca, ringraziando l'Assessora Maria Lapietra e la GTT Gruppo Torinese Trasporti, ha sottolineato come questo risultato sia stato possibile grazie all'arrivo del pagamento contactless nella metro e su molte altre linee di superficie, che aumenteranno.

Torino è stata la prima città in Italia a offrire la possibilità di pagare le corse GTT con carte di pagamento contactless. Ora vedremo quanti torinesi in più decideranno di pagare il biglietto sui mezzi pubblici, utilizzando i pagamenti elettronici, dopo l'introduzione di questo nuovo incentivo.

Per tutti i dettagli su come funziona il Cashback di Stato e su come registrarsi all’App IO cliccate qui

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

GTT, chi paga i mezzi pubblici con carta di pagamento partecipa al Cashback di Stato

TorinoToday è in caricamento