Attualità Centro / Piazza Castello

Green Pass, tutte le informazioni utili in un canale WhatsApp: come attivarlo e come funziona

Un'iniziativa della Regione Piemonte

Non sai come ottenere il Green Pass o dove è obbligatorio presentarlo? Devi partire per un viaggio all'estero e non ti è chiaro se devi mostrare il Green Pass oppure no? Tranquillo, da oggi lo puoi chiedere a WhatsApp e ti risponderà la Regione Piemonte. Si tratta di un'iniziativa dell'assessorato alla Sanità. 

Numerose sono le polemiche e le proteste che ha scatenato il Green Pass, ma altrettanto numerose sono anche le domande che i cittadini che già hanno il certificato di avvenuta vaccinazione si pongono. È per questo che la Regione Piemonte ha deciso di attivare un nuovo canale di comunicazione con i cittadini e quale miglior canale possibile se non la chat di messaggeria istantanea più utilizzata nel mondo? 

"Abbiamo deciso di aprire un nuovo canale informativo WhatsApp, la chat di messaggistica istantanea che con 2 miliardi di utenti attivi è la più utilizzata al mondo. Una scelta non casuale, perché è diffusa e largamente usata anche dalle persone più anziane a differenza di mail e sms. In questo modo, possiamo fornire informazioni in modo rapido e in tempo reale", spiega l'assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Luigi Icardi. 

Il cittadino che vorrà utilizzare questo nuovo strumento per informarsi dovrà semplicemente salvare sul proprio cellulare il numero di telefono della Regione Piemonte, il 334 6681342. Questo numero potrà essere utilizzato esclusivamente per inviare messaggi WhatsApp. Una volta registrato il numero basterà inviare un messaggio sul WhatsApp della Regione Piemonte e si riceverà come risposta un messaggio di benvenuto con la lista dei codici relativi ai principali quesiti: come funziona il Green Pass; come ottenerlo; chi lo può avere; dove è obbligatorio; quanto dura; come viaggiare con il Green Pass; come ottenere aiuto; e tutte le questioni relative alla privacy. 

L'utente non dovrà fare altro che digitare il codice che gli interessa e attendere la risposta. Il servizio è operativo da oggi, mercoledì 11 agosto, e sarà attivo 365 giorni all’anno per 24 ore al giorno. Lo sviluppo del progetto è stato affidato alla Etinet di Savigliano.

Per disattivare il servizio relativo alla prima fase pilota è sufficiente cancellare dalla rubrica dello smartphone il numero di Regione Piemonte. Il cittadino iscrivendosi al servizio accetta di entrare nella lista dei contatti whatsapp della Regione Piemonte; accetta il trattamento dei dati che lo riguardano; accetta di non poter né chiamare, né inviare SMS al di fuori del canale  whatsapp.

Questo numero whatsapp si aggiunge al call center per l’emergenza (numero verde 800.95.77.95) e ai servizi telematici tra i quali la piattaforma COVID e la piattaforma per l’attuazione della campagna di vaccinazione anti covid-19 (www.ilpiemontetivaccina.it). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Pass, tutte le informazioni utili in un canale WhatsApp: come attivarlo e come funziona

TorinoToday è in caricamento