Raccolta cibo e pasti caldi, Food Pride Torino tende una mano alle famiglie in difficoltà

In questo periodo di emergenza sanitaria, reperire cibo è più difficoltoso

Food Pride Torino è sempre in prima fila per l'emergenza alimentare. In queste settimane, con la situazione sanitaria attuale, ancora di più. I volontari infatti raccolgono sui mercati e dai piccoli commercianti prodotti alimentari in eccedenza, è stata promossa una raccolta fondi e possibile partenariato con la rete dei Crai, il tutto per non far mancare il cibo a chi ne ha bisogno.

In particolare alle famiglie dello Snodo Alimentare di Corso Ferrucci 67. Al momento vengono aiutati 230 nuclei famigliari a settimana, vengono preparati 160 pasti al giorno per i dormitori e viene supportato il progetto Guarda Oltre che produce 2000 pasti a settimana, destinati ai senzatetto che non risiedono in struttura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stata anche lanciata, insieme all'Associazione EUfemia, la campagna AggiungiunpAstoatavola per aiutare persone che risiedono nella Circoscrizione 3 e che sono più in difficoltà. Dal 24 marzo alle famiglie in difficoltà sono stati consegnati pacchi alimentari, ma chi ne ha la possibilità può dare una mano a fare di più. In questo periodo di emergenza sanitaria da Coronavirus infatti, il reperimento del cibo, per ovvie ragioni, è più difficoltoso. Tutte le info sono disponibili sulla pagina Facebook di Food Pride Torino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Delirio in tangenziale: si scontrano auto, furgone e tir. Code di dieci chilometri

  • Elezioni comunali a Venaria Reale: sarà ballottaggio tra Giulivi e Schillaci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento