Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità Centro / Piazza Palazzo di Città, 1

La giunta dice sì: quasi 7,5 milioni di euro per rifare strade, piazze, marciapiedi e viabilità

Con due progetti differenti

Immagine di repertorio

È di 7 milioni e 450mila euro la somma messa sul piatto dalla Giunta comunale di Torino per due progetti che prevedono interventi straordinari di manutenzione e riqualificazione di vie, strade e piazze cittadine.

Il primo è suddiviso in 12 lotti. Una per ognuna delle dieci ex Circoscrizioni, uno per modifiche alla viabilità, restyling degli impianti semaforici, posa o manutenzione di guard-rails e, infine, uno per la manutenzione delle pavimentazioni nella zona centrale e "aulica" della Città.

Del valore di 6.8 milioni di euro, riguarderà il rifacimento di carreggiate, marciapiedi, banchine, aree di parcheggio e la rete di smaltimento delle acque meteoriche su tutto il territorio cittadino. Tutti lavori indicati, nel corso del tempo, da parte di cittadini, commercianti, associazioni e Circoscrizioni.

Il secondo lotto, invece, del valore di oltre 650mila euro, riguarderà opere relative alle Circoscrizioni 1, 2 6, 7 e 8.

“Appena le condizioni lo permetteranno siamo pronti a ripartire con gli interventi di manutenzione della rete stradale, sbloccati dall’ordinanza firmata ieri dal presidente Cirio  – commenta  l’assessora alla Mobilità, Maria Lapietra - .  Affinché possano tornare al più presto lavoro, garantendo altresì la massima sicurezza per i propri addetti  e nel contempo  per i cittadini tutti,  gli uffici comunali sono in costante contatto con le aziende monitorando la loro disponibilità alla riapertura e alla ripresa delle attività”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La giunta dice sì: quasi 7,5 milioni di euro per rifare strade, piazze, marciapiedi e viabilità

TorinoToday è in caricamento