Martedì, 27 Luglio 2021
Attualità

Sestriere, Figliuolo inaugura la mostra sulle Olimpiadi di Torino 2006 e incontra i sindaci della ViaLattea

Si parlerà di ripartenza della prossima stagione dello sci

Sarà il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario per l'emergenza covid, a inaugurare la mostra sui XX Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Torino 2006 allestita a Sestriere. Domenica 25 luglio alle 15, all'esterno dei locali espositivi del nuovo ufficio del turismo a 2035 metri del Colle dove si svolge la mostra, avverrà il taglio del nastro, nel rispetto delle normative anti covid. A Sestriere, per l'evento, non mancheranno il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, la deputata Claudia Porchietto il senatore Mauro Marino, il consigliere regionale Valter Marin, Evelina Christillin e Piero Gros oltre al curatore della mostra, Bernardino Chiavola.

Ripartenza...sugli sci

Ma la mostra sarà l'occasione per parlare di un argomento molto importante per le nostre montagne. Nella mattinata di domenica, Figliolo sarà ad Oulx per ricevere il premio Penna al merito, istituito dalla Sezione Ana Val Susa, e prima dell'inaugurazione della mostra, a Sestriere, incontrerà i sindaci dell'Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea per discutere della prossima stagione invernale e sciistica: sarà importante affrontare il tema della ripartenza, già affrontato in una relazione che consegnata al generale lo scorso aprile "dimostrando come - ha spiegato il sindaco di Sestriere, Gianni Poncet - , grazie all’attività svolta degli atleti degli sci club, sia possibile sciare rispettando le norme di sicurezza anti covid aprendo anche a tutti gli appassionati per far ripartire l’economia delle nostre montagne".

La mostra

L'idea della mostra è nata da un gruppo di appassionati ex Toroc (Torino Organising Committee, ovvero il Comitato per l'organizzazione dei XX Giochi Invernali di Torino 2006), in collaborazione con il Comune di Sestriere, Turismo Torino e Provincia e Sestriere Spa. Si tratta di un vero e proprio viaggio indietro nel tempo. FIno a quel 19 giugno 1999, quando nel corso del 109° Congresso del Cio (Comitato Olimpico Internazionale) a Seul, i XX Giochi Olimpici Invernali furono assegnati all'Italia e a Torino. La mostra è visitabile tutti i giorni con ingresso libero, nel rispetto normative anti covid. Orari visita dalle 9.30-12.00 e dalle 14.00-17.30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sestriere, Figliuolo inaugura la mostra sulle Olimpiadi di Torino 2006 e incontra i sindaci della ViaLattea

TorinoToday è in caricamento