Mimose per tutte le donne che lavorano alle Molinette: forse è un gesto di Lapo Elkann

"Grazie, siete i nostri angeli custodi"

In queste giornate difficili, ieri - giorno della Festa della Donna - è arrivato un pensiero speciale all'ospedale Molinette. Un anonimo ha fatto recapitare un enorme vaso di mimose all'ingresso, indirizzato a tutte le donne, medici, infermiere e non solo, che negli ultimi giorni si stanno prodigando per gli altri e sono impegnate a sconfiggere il Coronavirus.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insieme ai fiori un biglietto con un ringraziamento sentito: "Grazie per quello che state facendo per noi, siete i nostri angeli custodi #andràtuttobene". Lo stesso cesto di mimose è arrivato, per l'8 marzo, anche negli ospedali Sacco e Policlinico di Milano e allo Spallanzani di Roma. In molti pensano che l'autore del gradito gesto sia stato Lapo Elkann. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento