menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gtt, ripristinate due fermate tranviarie della linea 4

Nuovi bus per Cavoretto e Moncalieri

Da domani, venerdì 31 gennaio, saranno ripristinate due fermate tranviarie Gtt della linea 4. Dopo una prima fase di sperimentazione, a distanza di due mesi dal provvedimento di sospensione di alcune fermate, Gtt insieme al Comune di Torino ha deciso di ripristinare, in corso Unione Sovietica, la n° 3365 “Vigliani”, direzione Falchera, e la n° 3366 “Settembrini” in direzione “Drosso”.

La decisione, condivisa con la Circoscrizione 2, è legata alla particolare complessità dell’incrocio e all’impossibilità di garantire in quel punto di Corso Unione Sovietica la priorità semaforica alla linea 4. Dall’analisi dei dati forniti da 5T e da verifiche sul campo è infatti emerso che nel 70% dei casi la linea 4 in direzione Falchera si deve fermare al semaforo rosso. Questo riduce significativamente i benefici legati al provvedimento di sospensione della fermata.

Ma da Gtt arrivano altre novità. Da lunedì 3 febbraio, sulle linee che collegano Torino con Cavoretto e Moncalieri, saranno operative quattro vetture Bmc da 8,5 metri di categoria Euro 6, destinate alla linea 47 (Cavoretto – Torino, piazza Carducci) e 70 (Moncalieri – Torino, corso San Maurizio) gestite dalla società Ca.Nova controllata da Gtt.

Grazie all’entrata in servizio delle vetture Bmc sarà possibile sostituire autobus Euro 3 di vecchia generazione. La livrea dei nuovi mezzi è la stessa delle vetture entrate in servizio nell’estate 2019, con i colori giallo e blu, caratteristici di Gtt e della Città di Torino.

Nuovi bus 47_70-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento