rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Attualità

Eurovision Song Contest 2022: la città di Torino ricerca 600 volontari

Da impegnare in mansioni di supporto

Torino si sta preparando a ospitare l'Eurovision Song Contest, l'attesa kermesse canora internazionale che è in programma dal 10 al 14 maggio. La Città di Torino ha diffuso un annuncio per cercare personale, 600 volontari, per mansioni di supporto all'organizzazione delle attività gestite dalla Città.

Queste comprendono la gestione dei flussi e i servizi al pubblico interni alle sedi e nelle aree esterne, informazioni sulle sedi e turistiche, accoglienza delegazioni, presidi sala stampa e delegation area, accrediti, trasporti, attaché referenti per delegazioni, collaborazione in segreteria volontari, supporto organizzativo pre-manifestazione.

I luoghi principali di servizio saranno il Pala Alpitour e le aree limitrofe, l'area di piazza Castello e gli eventuali hotel che ospitano le delegazioni.

Eurovision Song Contest 2022: come fare il volontario

Le volontarie e i volontari svolgeranno la loro attività dal 1° aprile al 20 maggio.

I periodi di servizio sono:

  • dal 1 al 25 aprile;
  • dal 26 al 7 maggio;
  • dall'8 al 14 maggio;
  • dal 15 al 20 maggio.

È richiesta una disponibilità minima di almeno tre turni.

Si potrà scegliere, compilando il form d'iscrizione, se dare la propria disponibilità:

  • tutto il giorno;
  • la mattina (indicativamente dalle 7:00 alle 14:00);
  • al pomeriggio (indicativamente dalle 13:00 alle 19:00);
  • la sera (indicativamente dalle 18:00 alle 00:00).

Per svolgere l'attività di volontariato si dovranno esibire tutti i titoli (green pass, tamponi, ecc.) richiesti per l'accesso all'area di servizio nel rispetto delle normative vigenti di prevenzione al Covid-19, dei loro successivi adeguamenti e del protocollo che la manifestazione adotterà.

Tutti i volontari selezionati saranno dotati di un’uniforme di riconoscimento da indossare durante i turni di servizio, del biglietto di trasporto pubblico e di un buono pasto. Non è prevista l’accomodation dei volontari non residenti in Torino.

L'incontro di formazione obbligatorio è previsto per fine febbraio 2022, il luogo e la data verranno comunicati tramite mail. Le selezioni e le assegnazioni saranno accurate e seguiranno i criteri e le necessità concordate con l'ente organizzatore. Le varie tipologie di servizio prevedono formazioni specifiche.

Per candidarsi bisogna essere iscritti a Giovani x Torino (qui trovate il Modulo di iscrizione GXT necessario per attivare l'assicurazione che tutela il volontario mentre partecipa alle attività.

Coloro che fanno già parte dei Giovani x Torino, o che si sono appena iscritti, dovranno compilare questo form e indicare l'attività "Eurovision Song Contest 2022" inoltrando la propria domanda entro il 14 febbraio, salvo esaurimento dei posti disponibili.

"Partecipare come Volontaria/o ad Eurovision Song Contest - si legge nell'annuncio - significa rendersi disponibile sulla base delle necessità che si presenteranno e contribuire a fornire un'immagine della città e dell'evento positiva e indimenticabile per i partecipanti e gli ospiti.”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eurovision Song Contest 2022: la città di Torino ricerca 600 volontari

TorinoToday è in caricamento