rotate-mobile
IL PRIMO OSPITE / Santa Rita / Corso Sebastopoli, 123

Eurovision, Diodato pronto a far rumore al PalaOlimpico

Si esibirà durante la prima semifinale martedì 10 maggio

Antonio Diodato è il primo ospite dell'Eurovision Song Contest che si svolgerà a Torino dal 10 al 14 maggio.

 Il cantautore tarantino di origine, ma romano d'adozione, si esibirà durante la prima semifinale di martedì 10 maggio con una versione speciale di “Fai Rumore”, il brano con cui vinse il festival di Sanremo nel 2020 e con cui quell’anno partecipò all'edizione virtuale della kermesse europea, annullata a causa della pandemia, esibendosi in un'Arena di Verona deserta a causa delle pesanti restrizioni del primo lockdown.

Eurovision, semifinali: Diodato è il primo ospite

Diodato ha commentato così la notizia ieri sera al Tg1: "Saremo in tanti italiani sul palco ed è bello che la musica italiana stia viaggiando per il mondo e sono contento di far parte di questo flusso musicale. L'Eurovision rappresenta la forza di amplificare i messaggi della musica, di abbattere le barriere, unire i popoli e mandare un messaggio di pace e umanità importante".

All'Eurovision Song Contest 2022 saranno in gara Mahmood e Blanco, che rappresenteranno l’Italia avendo vinto l'ultimo Festival di Sanremo e Achille Lauro che sarà in gara per San Marino, grazie al suo successo nel contest “Una voce per San Marino”.

Eurovision 2022: i favoriti, Mahmood e Blanco 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eurovision, Diodato pronto a far rumore al PalaOlimpico

TorinoToday è in caricamento