Sanremo sorride ai torinesi: dopo l'eliminazione, premio della critica per gli Eugenio in Via Di Gioia

E i complimenti di Celentano

Gli Eugenio in Via Di Gioia (foto ANSA)

Gli Eugenio in Via Di Gioia, band torinese fondata nel 2012, hanno vinto il premio della critica Mia Martini del 70° Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte.

Hanno ottenuto 40 voti della sala stampa, mentre Leo Gassmann ne ha avuti 25 e Tecla Insolia 18. Hanno votato 141 accrediti: 138 validi e 3 nulli.

Un riconoscimento che conferma le loro qualità e li ricompensa dell'eliminazione, da molti ritenuta ingiusta, del loro pezzo Tsunami (tra i pochi davvero innovativi nel lotto della categoria) ai quarti di finale della manifestazione contro Tecla (poi sconfitta in finale da Leo Gassmann).

Il riconoscimento è stato annunciato nella serata di oggi, venerdì 7 febbraio 2020, da Amadeus, che conduce la rassegna e che in un secondo tempo li ha ricevuti sul palco.

Anche Adriano Celentano si era complimentato con il gruppo dicendo loro di non scoraggiarsi poiché anche il suo Ragazzo della Via Gluck aveva subito un'eliminazione al Festival.

Gli Eugenio in Via Di Gioia sono Eugenio Cesaro (voce e chitarra), Emanuele Via (pianoforte, fisarmoniche e cori), Paolo Di Gioia (batteria, percussioni e cori) e Lorenzo Federici (basso, cori). Hanno all'attivo tre album e la recente raccolta intitolata proprio Tsunami.

Due anni fa avevano tenuto un concerto a bordo di un treno Italo in ritardo di sette ore allo scopo di rendere meno noiosa l'attesa dei passeggeri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Piemonte verso la zona gialla e le regole per le festività natalizie: riepilogo

  • Tragedia in ospedale a Torino: paziente si uccide gettandosi dal quarto piano

  • Torino, da due anni viveva alla fermata del tram assieme ai suoi cinque cani: la municipale la salva

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento