rotate-mobile
Attualità

Sestriere, due settimane di addestramento per le unità delle Truppe Alpine dell’Esercito

Esercitazione internazionale Volpe Bianca – CaSTA 2022, appuntamento annuale di verifica del livello di addestramento raggiunto

Per due settimane, uomini e donne delle Truppe Alpine, mezzi e materiali saranno impiegati nell’area del Sestriere per l’esercitazione internazionale Volpe Bianca – CaSTA 2022, l’appuntamento annuale di verifica del livello di addestramento raggiunto dalle unità delle Truppe Alpine dell’Esercito in ambiente invernale. Giunta alla 72ma edizione, l’esercitazione pianificata dal Comando delle Truppe Alpine dell’Esercito in programma fino al 13 marzo, si svilupperà articolandosi in quattro fasi distinte alle quali parteciperanno tutti i reggimenti alpini più altri reparti dell’Esercito e unità francesi e statunitensi.

Esercitazione suddivisa in 4 fasi

La fase principale, denominata “Steel Blizzard”, è stata sviluppata dal 3° reggimento alpini della Brigata Taurinense e consiste in un test delle capacità di condurre operazioni di movimento e combattimento in ambiente montano invernale, con l’impiego tra l’altro di cingolati da neve BV206-S7 e 206-D in dotazione alle Truppe Alpine. L’attività si basa su moderni scenari operativi e prevede la collaborazione con assetti ad alta valenza specialistica dell’Esercito, tra cui elicotteri, velivoli senza pilota Raven e sistemi di comunicazione con copertura satellitare e si svolgerà in un contesto internazionale, multidimensionale e interforze che vedrà la partecipazione di due plotoni scout statunitensi della 173ma brigata, insieme agli Chasseurs Alpins della 27ma brigata da montagna francese.

Alla “Ice Patrol” prenderanno parte tutti i reggimenti alpini, per confrontarsi nella tradizionale gara di pattuglia che comprende diverse prove: topografia, tiro, trasporto di un ferito, superamento di un ostacolo naturale, navigazione tattica, collegamenti radio, realizzazione di un bivacco. 

Il soccorso in alta quota in ambiente invernale sarà invece il tema della “Winter Rescue”, attività preparata dal 9° reggimento alpini, nel corso della quale verranno simulate diverse emergenze ed interventi di soccorso, con la partecipazione di elementi del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico oltre che della Guardia di Finanza. 

Il quadro della Volpe Bianca comprende infine la “Ice challenge”, la fase di verifica del livello addestrativo individuale del soldato di montagna, che si svolgerà sotto la forma di una competizione di biathlon militare.

esercito elicotteri (2)-2esercito elicotteri (1)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sestriere, due settimane di addestramento per le unità delle Truppe Alpine dell’Esercito

TorinoToday è in caricamento