rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Attualità Regio Parco / Strada dell'Arrivore

Emergenza rifiuti al Parco dell'Arrivore: rimosse 3 tonnellate di spazzatura in tre ore

La pulizia da parte dei volontari dell'associazione plastic free

Al Parco dell'Arrivore è emergenza rifiuti. A dirlo sono i volontari dell'associazione Plastic Free che per la seconda volta nel giro di poche settimane sono tornati a ripulirlo dalla spazzatura. In meno di tre ore sono state raccolte tre tonnellate di rifiuti di ingombranti e non, fra cui molti rifiuti edili e casalinghi. Inoltre intere aree di terra sono invase di microplastiche ormai deteriorate al suolo. 

"Qui più scavi, più vengono fuori rifiuti di chissà quanti anni ormai", spiegano i volontari, "Abbiamo trovato addirittura un pezzo metallico arrugginito dove ci era cresciuta una radice di un albero in mezzo". 

Si tratta della seconda volta nel giro di poche settimane che i volontari dell'associazione si presentano al Parco dell'Arrivore per ripulirlo. "Torneremo per continuare l'opera di bonifica a Maggio. Servono davvero tante forze per far tornare a respirare il parco", spiega Federico Vidori, referente provinciale di Plastic Free.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rifiuti al Parco dell'Arrivore: rimosse 3 tonnellate di spazzatura in tre ore

TorinoToday è in caricamento