Un aiuto prezioso dalla Cina, gli ex studenti del Poli inviano mascherine e guanti all'Ateneo

In 72 ore hanno raccolto 17mila euro per l'acquisto di materiale destinato poi alla nostra Protezione Civile

Immagine di repertorio

Hanno studiato e si sono laureati a Torino e in questo momento di emergenza, che solo loro possono capire bene, non si sono dimenticati della nostra città. Sono 328 gli ex studenti cinesi del Politecnico che in Cina, che 72 ore - grazie a una sottoscrizione lanciata sul social cinese Wechat - sono riusciti a raccogliere 17mila euro per l'acquisto di mascherine, guanti e materiale sanitario da spedire in Italia. 

La merce, acquistata in Cina dove esiste nuovamente una grande disponibilità - arriverà la prossima settimana direttamente all'Ateneo torinese di corso Duca degli Abruzzi e verrà poi consegnata alla Protezione Civile regionale. Un gesto di solidarietà prezioso come tanti altri, in questo momento difficile, ma che in questo caso assume un significato particolare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Vogliamo ringraziare dal profondo del cuore i nostri Alumni e partner cinesi - hanno commentato il Rettore Guido Saracco e il delegato per i rapporti con la Cina Michele Bonino -. Siamo un grande Ateneo, perché le relazioni che abbiamo con tutto il mondo non sono puramente formali: sono fatte di persone, rimangono salde nel tempo e si rafforzano nei momenti critici”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

  • Incidente in strada a Torino: tram investe pedone e lo uccide

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento