menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parco Piemonte, una montagna di rifiuti abusivi a due passi dal 'Mausoleo della Bela Rosin'

I residenti hanno segnalato la discarica abusiva che è stata cintata dagli attivisti di Torino Tricolore

Una discarica abusiva a cielo aperto, nel Parco Piemonte, a due passi dal Mausoleo della Bela Rosin, in zona Mirafiori. E' quanto segnalano gli attivisti di Torino Tricolore che su indicazione di alcuni cittadini, si sono recati sul posto e hanno segnalato con nastro bianco rosso e alcuni cartelli, l'intera area. Qui si scorge infatti un ingombrante mucchio di rifiuti, tra cui materassi, sedie rotte, pezzi di elettrodomestici: tutti oggetti che andrebbero opportunamente smaltiti e che invece sono stati abbandonati senza un minimo di senso civico, probabilmente da chi aveva bisogno di liberare cantine e garage stracolmi. 

discarica abusiva_parco piemonte_mirafiori1-2

"Abbiamo inviato un' email ad amiat e circoscrizione per segnalare questa indecenza, a maggior ragione a ridosso di un monumento storico per la città come appunto il mausoleo - ha sottolineato Matteo Rossino, portavoce di Torino Tricolore - Nei prossimi giorni vedremo se questa montagna di rifiuti verrà ripulita o se dovremo andare a tirare le orecchie a qualcuno.” 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento