Panchine inagibili e "giungla" nei giardini di strada Lanzo

I cittadini: "L'area verde è nel più completo degrado"

Panchine inutilizzabili in strada Lanzo 186

I giardini pubblici in strada Lanzo, al civico 186, sono immersi nel più completo degrado. Proprio in questi giorni, con le eccezionali temperature estive - che spingono i cittadini a cercare refrigerio nelle aree verdi cittadine - il problema è stato segnalato dai residenti all'associazione Giustizia&Sicurezza che si interessa dei problemi della circoscrizione 5 a Torino e a cui si rivolgono i torinesi esasperati dai disagi di ogni giorno.

"Abbiamo constatato con i diretti interessati che i giardini in questione sono in pieno degrado. L’area presenta panchine inagibili e altre invase da fogliame - hanno dichiarato i responsabili, Paolo Biccari e Marco Paganelli -. E’ inaccettabile inoltre la mancata sostituzione dei giochi per bambini nell’area adibita a tale scopo. Chiediamo che il Comune ponga fine urgentemente ai disagi e approvi, visto che questi ultimi si stanno espandendo a macchia d’olio, un piano adeguato di riqualificazione delle periferie, possibilmente prima della prossima chiamata alle urne".

degrado giardini lanzo-3

E auspicando maggior attenzione da parte dell'amministrazione nei confronti delle periferie, aggiungono: "Tali zone non siano più considerate, dalle istituzioni, come bacini di voti da contattare, ad uso e consumo, solo in vista degli appuntamenti elettorali. Fermiamo, tutti insieme, questa assurda presa in giro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Piemonte verso la zona gialla e le regole per le festività natalizie: riepilogo

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

  • Zona Arancione: estesa apertura negozi, maggiori controlli, dentro e fuori, nei centri commerciali

Torna su
TorinoToday è in caricamento