rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Attualità

Musei, nel 2021 sono tornati i visitatori: +20% alla Fondazione, bene la Reggia di Venaria e l'Egizio

Nonostante le restrizioni e i giorni di chiusura

Il 2021 nonostante la pandemia abbia ancora pesantemente influito sulla quotidianità di ognuno di noi, è stato l'anno che ha segnato il ritorno dei visitatori nei musei di Torino.  L'incremento, secondo la Fondazione Torino Musei, è del 20%, nonostante i mesi di chiusura all'inizio dell'anno e poi tra marzo e aprile e le restrizioni imposte dalle normative governative. Sono stati 241.498 i biglietti venduti - in 221 giorni di apertura - tra Palazzo Madama, Gam e Mao: una media di oltre 1000 visitatori al giorno. Nel dettaglio 101.924 a Palazzo Madama; 84.711 alla Gam e 54.863 al Mao. 

Sono buoni anche i numeri per ciò che riguarda la versione digitale delle visite. Su siti e social le visualizzazioni di pagina per la Fondazione Torino Musei, al 22 dicembre, sono state 164.194 e più di mezzo milione sia per Palazzo Madama che per la Gam. 

Mauto e Museo del Cinema

Il Mauto chiude l’anno in corso con un totale di 106.200 visitatori, oltre 100 mila ingressi in meno rispetto al 2019, ma in aumento di quasi 50 mila visitatori in confronto al 2020.
Dopo la riapertura nel mese di maggio, l’affluenza è cresciuta soprattutto a partire da luglio, quando si sono superati i 13.000 ingressi – un dato inferiore del 40% rispetto al 2019, ma un primo chiaro segnale di ripresa. Nei mesi estivi, molto elevata è stata la percentuale di visitatori stranieri, provenienti in prevalenza dal nord Europa (Belgio, Olanda, Germania, Svizzera, Francia). Con l’entrata in vigore del green pass a partire dal 6 agosto, il flusso dei visitatori è stato sempre regolare e non si sono verificate particolari criticità.  

Nel periodo agosto – dicembre i dati di affluenza si confermano in linea con il 2019: agosto si attesta come il mese con maggior numero di ingressi al Mauto dall'inizio della pandemia, con circa 20.000 visitatori, pari a quelli del 2019. Il secondo mese migliore dell’anno 2021 è stato novembre, anche grazie al pubblico che ha visitato Torino in occasione delle ATP Finals: – ancora quasi 20 mila presenze, circa il 10% in più rispetto al novembre 2019, con punte di mille persone al giorno nei fine settimana e 7 mila visitatori nei tre giorni del ponte di Ognissanti. Dicembre ha registrato buona affluenza nel periodo delle feste natalizie, nonostante il preoccupante e generalizzato aumento dei contagi, in particolare tra Santo Stefano e San Silvestro, in cui si sono emessi quasi 5 mila biglietti.

Al Museo Nazionale del Cinema, i visitatori nel 2021 sono stati 237.000, registrando un +45% rispetto al 2020, mentre il Cinema Massimo, la multisala del museo, ha avuto 36.000 spettatori, festival esclusi, in linea con i risultati del 2020.

Museo Egizio e Reggia di Venaria

Ottimi risultati anche per il Museo Egizio che non ha risentito dell'entrata in vigore del green pass e che chiude l'anno con quasi 400mila visitatori, in netto aumento rispetto ai 241mila dell'anno precedente, quando i giorni di chiusura per via dell'emergenza sanitaria erano stati in doppio (181 contro i 96 del 2021). Il maggior numero di presenze si è registrato ad agosto (53.433) e a ottobre (58.271), nonostante la capienza fosse tornata al 100% soltanto a metà mese. Bene anche l'andamento sul digitale: su Facebook i followers sono 244.197 (erano 236.028 nel 2020), su Instagram 90.200 (nel 2020 76.306) su Linkedin 15mila (nel 2020 10.446) su Twitter 32.336 (30.889 nel 2020) e infine sono 16.200 gli iscritti al canale Youtube del Museo (13.293 l'anno scorso).

Bene anche i numeri alla Reggia di Venaria. Sono stati quasi 173 mila i visitatori nel 2021, in 237 giorni totali di apertura a causa delle limitazioni per l'emergenza sanitaria. L'andamento positivo rispetto allo scorso anno è confermato anche dal ponte delle festività natalizie: dal 26 dicembre ad oggi sono state totalizzate 5.922 presenze, anche grazie alle aperture serali di questo periodo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musei, nel 2021 sono tornati i visitatori: +20% alla Fondazione, bene la Reggia di Venaria e l'Egizio

TorinoToday è in caricamento