Attualità

Indice Rt, tamponi, focolai e occupazione dei posti letto: i dati del coronavirus in Piemonte

I risultati del pre-report di monitoraggio del Ministero della Salute e dell’Iss nella settimana che va dal 7 al 13 giugno

Immagine di repertorio

I dati del pre-report di monitoraggio del Ministero della Salute e dell’Iss fotografano la situazione dell’epidemia da coronavirus in Piemonte nella settimana dal 7 al 13 giugno. Nella nostra regione si è ridotta l’incidenza dei nuovi casi di oltre il 40.5%, l’indice Rt puntuale calcolato sulla data di inizio sintomi è passato da 0.71 a 0.62 e la percentuale di positività dei tamponi è scesa da 1.9% a 1.1%. Sotto soglia, e ulteriormente ridotto, il tasso di occupazione dei posti letto ordinari (scende dal 7% al 5%) e in terapia intensiva (scende dal 9% al 7%). Inoltre sono calati i focolai attivi, quelli nuovi e il numero di persone non collegate a catene di trasmissione note.

Bilancio vaccini in Piemonte

Dall’inizio della campagna vaccinale a ieri, giovedì 17 giugno 2021, si è proceduto all’inoculazione di 3.163.872 dosi (di cui 985.101 come seconde), corrispondenti al 89,3% di 3.541.950 finora disponibili per il Piemonte.  

Oggi, venerdì 18 giugno, prendono il via le vaccinazioni anche in 324 delle circa 500 farmacie del Piemonte che hanno aderito al protocollo d’intesa firmato tra la Regione Piemonte e Federfarma per diventare punti vaccinali. Le altre 200 sono in via di attivazione e diventeranno operative nei prossimi giorni.

 Continua a leggere su TorinoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indice Rt, tamponi, focolai e occupazione dei posti letto: i dati del coronavirus in Piemonte

TorinoToday è in caricamento