rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
DAKAR 2022

Padre e figlio alla Dakar: la bellissima e emozionante avventura dei torinesi Winkler

Insieme nel deserto

“Giorno di riposo metà è fatta, conto sull’ aiuto dì Andy. La Dakar è tutta diversa dal passato, sicuramente più esasperata, molto più tecnica, meno romanticismo, ma sempre la gara più dura ed esasperata. Sono fiero di mio figlio. Lui è tranquillo, sembra che ne abbia fatte lui in passato. Sta facendo vedere una grande capacità di guidare in super scioltezza, navigando benissimo. Io sembro il neofita, agitato, ansioso, un po’ impacciato, nelle dune che naviga male con tutta sta elettronica, cerco di preservare le forze ma piano piano mi sto sciogliendo nella guida di sicuro”.

C’è tanto orgoglio di papà e molta emozione nel post di qualche giorno fa di Aldo Winkler che quest’anno ha vissuto una meravigliosa avventura nel deserto saudita. Lui, una leggenda della Dakar degli anni ’80, che aveva corso il rally-raid più duro del mondo quando si disputava in Africa, a 65 anni ha deciso di sfidare ancora una volta il deserto, condividendo questa avventura con il figlio Andrea.

Dakar 2022: l'avventura dei Winkler

Papà Winkler all'inizio aveva cercato di dissuadere il figlio dal ripercorrere le sue orme. Ma nel giovane Andrea la passione ha prevalso e i due si sono ritrovati a partecipare insieme al Rally d’Andalusia, al Silkway e al Rally del Marocco.

Quest'anno Andy ha convinto il genitore a tornare alla Dakar per viverla insieme. I due hanno disputato la gara tra le dune del deserto fianco a fianco, regalandosi un indimenticabile inizio d’anno.

Per Aldo un unico rammarico. Nella nona tappa è stato investito dalla moto di un altro concorrente (Internò, ndr) e ha dovuto saltare la tappa successiva. Così Andy è partito da solo dopo aver ricevuto dal genitore il più classico dei consigli: quello di fare attenzione e di andare piano per superare tutte le insidie, anche quelle del deserto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padre e figlio alla Dakar: la bellissima e emozionante avventura dei torinesi Winkler

TorinoToday è in caricamento