rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
LE PROROGHE

Covid 19, patenti e fogli rosa: le nuove scadenze per gli automobilisti

Fino a quando saranno validi

Lo stato di emergenza è stato recentemente prorogato fino al 31 marzo 2022. Questo ha avuto come effetto una serie di proroghe nel settore dei trasporti. Tutti i permessi e gli atti abilitativi, che sono in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il termine dello stato di emergenza, infatti, restano validi per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza.

Ecco, documento per documento, quali sono le scadenze per gli automobilisti.

1) Patente italiana per la circolazione italiana

  • scadenza originaria: 31 gennaio 2020-31 marzo 2022;
  • scadenza prorogata: 29 giugno 2022.

Patente italiana per la circolazione nella Ue o nello See

  • Scadenza originaria: 1 settembre 2020-30 giugno 2021;
  • Scadenza prorogata: 10 mesi a decorrere dalla scadenza originaria.

Queste proroghe si applicano alla patente quale permesso di guida, non se questa è usata come documento di riconoscimento.

2) Esame di teoria per il conseguimento della patente

  • entro un anno dalla presentazione della domanda per le domande presentate tra l’1 gennaio 2021 e il 31 marzo 2022.

3) Foglio rosa

Le autorizzazioni a esercitarsi alla guida in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022 sono prorogate fino al 29 giugno 2022. La proroga si applica anche ai fogli rosa rilasciati a conducenti sottoposti a revisione tecnica della patente di guida e ai cosiddetti riporti del foglio rosa in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022.

Va tenuto conto che, ai fini del computo del termine di due mesi per chiedere il riporto dell’esame di teoria su un nuovo foglio rosa, non si tiene conto del periodo compreso tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022. Di conseguenza, i candidati che ne hanno titolo, il cui foglio rosa ha scadenza compresa tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022, e quindi prorogata al 29 giugno 2022, a decorrere dal 30 giugno 2022 hanno due mesi per richiedere il riporto dell’esame di teoria sulla nuova autorizzazione.

4) Certificati medici

I certificati medici che devono essere allegati a una domanda di conseguimento della patente di guida, il cui termine di scadenza trimestrale, emesso da un medico monocratico o semestrale, emesso da una commissione medica locale, è tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022, conservano la loro validità fino al 29 giugno 2022

5) Permessi provvisori di guida

I permessi provvisori di guida rilasciati ai titolari di patente che devono sottoporsi ad accertamento sanitario presso le commissioni mediche locali, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022, conservano la loro validità fino al 29 giugno 2022.

6) Revisione

Non cambia nulla con la proroga dello stato di emergenza. Resta valida la proroga di dieci mesi stabilita dalla Ue con il regolamento europeo 2021/267. Per quanto riguarda le revisioni prorogate ma non ancora scadute delle autovetture, degli autocarri e dei rimorchi con massa massima superiore a 3,5 tonnellate, quelle con scadenza a febbraio 2021 restano prorogate al 31 dicembre 2021, quelle con scadenza a marzo 2021 rimangono posticipate al 31 gennaio 2022, quelle con scadenza ad aprile 2021 sono ritenute valide fino  al 28 febbraio 2022, quelle con scadenza a maggio 2021 restano prorogate al 31 marzo 2022 e  quelle con scadenza a giugno 2021 rimangono rinviate al 30 aprile 2022. Questo vale sia per la circolazione in Italia sia per la circolazione nella Ue.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid 19, patenti e fogli rosa: le nuove scadenze per gli automobilisti

TorinoToday è in caricamento