Coronavirus, la Regione annuncia il tampone per i 55mila medici e operatori sanitari

Per la sicurezza loro e dei pazienti

L'ospedale San Luigi di Orbassano sarà quello in cui verranno eseguiti principalmente i tamponi

Per l'emergenza coronavirus verranno eseguiti, a partire da domani, mercoledì 18 marzo 2020, tamponi a 55mila medici e operatori sanitari allo scopo di garantire sicurezza a loro e ai loro pazienti. Verranno eseguiti principalmente all'ospedale San Luigi di Orbassano.

Ad annunciarlo sono stati l'assessore regionale alla sanità Luigi Icardi e il presidente Alberto Cirio. "Naturalmente - spiegano - bisognerà andare per gradi, secondo una scala di urgenza che verrà stabilita. Ma riteniamo che sia un gesto di attenzione a chi oggi si sta impegnando in prima linea per la tutela della nostra salute".

Anche per la dotazione di mascherine la Regione annuncia che verrà data priorità ai medici di base e ai farmacisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non verranno eseguiti, invece, tamponi a soggetti asintomatici, a meno che questi non siano previsti dai protocolli dell'Istituto superiore di sanità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento