rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus in Piemonte, il bollettino di domenica 2 gennaio: l'indice di positività sale al 15,9%

I nuovi casi calano a 2619, ma sono meno anche i tamponi (16.452)

Schizza quasi al 16% il tasso di positività in Piemonte. Oggi, 2 gennaio, l’Unità di Crisi della Regione ha comunicato 2.619 nuovi casi di persone risultate positive al covid-19 (di cui 1.543 dopo test antigenico), pari al 15,9% di 16.452 tamponi eseguiti, di cui 10.404 antigenici.Dei 2.619 nuovi casi gli asintomatici sono 1760 (67,2%). I  casi sono così ripartiti: 1.433 screening, 863 contatti di caso, 323 con indagine in corso.

Il totale dei casi positivi diventa 508.866, così suddivisi su base provinciale: 42.625 Alessandria, 24.367 Asti, 17.022 Biella, 72.000 Cuneo, 39.617 Novara, 266.248 Torino, 17.663 Vercelli, 18.599 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 2.309 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 8.416 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Crescono di 52 unità, rispetto a ieri, i ricoverati nei reparti ordinari mentre salgono a 109 quelli in terapia intensiva con l'incremento, da ieri, di un solo paziente. Le persone in isolamento domiciliare sono 78.688. I tamponi diagnostici finora processati sono 11.846.510 (+ 16.452 rispetto a ieri), di cui 2.747.420 risultati negativi.

I decessi

Sono 6 i decessi di persone positive al test del Covid-19, nessuno di oggi, comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).
Il totale diventa quindi 12.065 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.601 Alessandria, 731 Asti, 449 Biella, 1.487 Cuneo, 966 Novara, 5.777 Torino, 555 Vercelli, 383 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 116 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

I guariti 

I pazienti guariti diventano complessivamente 416.710 (+1.062 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 33.407 Alessandria, 20.359 Asti, 13.571 Biella, 59.201 Cuneo, 33.140 Novara, 221.567 Torino, 14.953 Vercelli, 15.645 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.626 extraregione e 3.241 in fase di definizione.
In allegato la tabella riassuntiva dei dati al 2 gennaio 2022.

Si torna a vaccinare al Valentino: 2mila dosi al giorno

E da domani, lunedì 3 gennaio, riapre il maxi hub vaccinale nel padiglione 5 del Valentino per incrementare le dosi giornaliere. Già impiegato nella prima fase della campagna di immunizzazione come open hub regionale per le prime dosi, da domani la struttura tornerà attiva, sarà gestita dalla Città della Salute di Torino e avrà una capacità di somministrazione di 2mila dosi giornaliere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Piemonte, il bollettino di domenica 2 gennaio: l'indice di positività sale al 15,9%

TorinoToday è in caricamento