Attualità

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di sabato 31 ottobre 2020. Altri 28 morti

Continua la crescita dei ricoverati

immagine di repertorio

Altri 2.887 persone positive al coronavirus (di cui solo il 42% asintomatiche, quota ulteriormente in discesa rispetto ai giorni scorsi) nella giornata di oggi, sabato 31 ottobre 2020. I morti sono stati 28, di cui dieci verificatisi nelle ultime 24 ore e gli altri riscontrati tramite autopsie sui decessi avvenuti nelle giornate precedenti. Il tasso di contagio si mantiene al 18,5%, visto che sono stati fatti 15.575 tamponi. Resta costante anche la crescita dei ricoveri ospedalieri, che oggi sono stati 151, di cui 15 in terapia intensiva. I ricoverati soo complessivamente 2.857, di cui 174 in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 29.967

Il totale è ora 4.383 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 712 Alessandria, 266 Asti, 226 Biella, 424 Cuneo, 420 Novara, 1.923 Torino, 234 Vercelli, 135 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 43 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte. La suddivisione complessiva dei positivi da inizio epidemia, che sono 70.636, su base provinciale diventa: 6.773 Alessandria, 3.456 Asti, 2.305 Biella, 8.651 Cuneo, 5.757 Novara, 37.767 Torino, 2.656 Vercelli, 2.039 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 501 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 731 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I pazienti guariti sono complessivamente 33.429 così suddivisi su base provinciale: Alessandria 3.860, Asti 1.803, Biella 1.083, Cuneo 3.503, Novara 3.091, Torino 17.154, Vercelli 1.560, Verbano-Cusio-Ossola 1.147, extraregione 228.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di sabato 31 ottobre 2020. Altri 28 morti

TorinoToday è in caricamento