Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità Centro / Piazza Castello

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di venerdì 30 luglio 2021

Aumento contenuto dei casi, discesa dei ricoveri

Oggi, giovedì 29 luglio 2021, sono 287 (pari all’1,3% di 21.810 tamponi eseguiti, dato percentuale inferiore a quello di ieri) in più rispetto a ieri i casi di persone positive al coronavirus. Tra loro ci sono 93 asintomatici pari al 32,4% del totale. Con i dati di oggi ammontano quindi a 369.626 i casi di persone finora risultate positive al covid-19 in Piemonte, così suddivisi su base provinciale:  29.943 Alessandria, 17.579 Asti, 11.585 Biella, 53.368 Cuneo, 28.618 Novara, 197.542 Torino,13.822 Vercelli, 13.119 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.522 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.528 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Ricoveri e persone in isolamento domiciliare

Sono cinque le persone ricoverate in terapia intensiva (uno in più rispetto a ieri) e diminuisce il numero dei ricoverati non in terapia intensiva (72 persone in totale, meno quattro rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 2.147. I tamponi diagnostici finora processati sono 5.897.210 (+ 21.810 rispetto a ieri),di cui 1.884.577 risultati negativi.

Decessi

Nessun decesso di persona positiva al test del covid-19 è stato comunicato dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale rimane quindi 11.699 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.566 Alessandria, 713 Asti, 433 Biella, 1.454 Cuneo, 944 Novara, 5.591 Torino, 525 Vercelli, 373 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 100 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Pazienti guariti

I pazienti guariti sono complessivamente 355.703 (+69 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 28.088 Alessandria, 16.810 Asti, 11.073 Biella, 51.573 Cuneo, 27.426 Novara, 191.017 Torino, 13.218 Vercelli, 12.648 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.444 extraregione e 2.406 in fase di definizione.

Vaccinati

Sono 35.339 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 25.250 è stata somministrata la seconda dose. Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 9.950 i 16-29enni, 6.629 i trentenni, 7.071 i quarantenni, 2.846 i cinquantenni, 4.235 i sessantenni, 1.479i  settantenni, 491 gli estremamente vulnerabili e 172 gli over80. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 4.824.182 dosi (di cui 2.130.774 come seconde), corrispondenti al 95,8% di 5.035.000 finora disponibili per il Piemonte. Da lunedì a ieri gli accessi diretti per la fascia 12-19 anni sono stati circa 6.700 in tutto, di cui 1.776 nell’Asl Città di Torino, 985 nell’Asl TO3, 557 nella TO4 e 395 nella TO5. Altri 1.190 accessi diretti sono stati effettuati finora a Novara, 727 ad Alessandria, 225 ad Asti, 254 a Vercelli, 198 a Biella, 116 nel Vco, 85 nell’Asl CN1 e 183 nell’Asl CN2.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di venerdì 30 luglio 2021

TorinoToday è in caricamento