Coronavirus in Piemonte: il bollettino di martedì 3 novembre 2020. Record di contagi e ricoverati

Altri 29 decessi. Tasso epidemia sfonda il 23%

immagine di repertorio

Numeri da record oggi, martedì 3 novembre 2020, per l'epidemia di coronavirus in Piemonte, che si conferma una delle regioni più provate. I nuovi contagi registrati sono 3.169 (gli asintomatici scendono ulteriormente, ora sono al 41%), picco assoluto della seconda ondata, su un totale di 12.694 tamponi eseguiti, che dà un tasso di contagio superiore al 23%.

Vanno malissimo anche il dato dei decessi, che sono stati 29 (cinque verificatisi in giornata, gli altri accertati tramite le autopsie su morti avvenuti nei giorni precedenti), e quello dei ricoveri ospedalieri, che oggi sono cresciuti di 288 unità di cui 17 in terapia intensiva. I ricoverati in ospedale ora sono 3.592, di cui 213 in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare si mantengono dieci volte tante, 35.121.

I decessi sono diventati ora 4.444 di cui 1.946 in provincia di Torino. I contagi da inizio epidemia sono cresciuti a 77.832, di cui 42.214 in provincia di Torino. I pazienti guariti sono complessivamente 34.675, di cui 17.859 in provincia di Torino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento