menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 3 agosto 2020

Due decessi

Sono stati due i decessi di persone positive al test del coronavirus comunicati nel pomeriggio di oggi, lunedì 3 agosto 2020, dall’unità di crisi della Regione Piemonte. Nessuno è avvenuto nella giornata di oggi ma si tratta di accertamenti tramite autopsie su persone morte nei giorni precedenti. Il totale è salito così a 4.131 da inizio epidemia così suddivisi su base provinciale: 680 Alessandria, 256 Asti, 208 Biella, 398 Cuneo, 372 Novara, 1.823 Torino, 222 Vercelli, 132 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 40 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

I nuovi contagi sono stati 13 (sei del tutto asintomatici), di cui nove provenienti da fuori Regione (quattro, quindi quelli residenti qui). Il totale passa a 31.711 da inizio epidemia così suddivisi su base provinciale: 4.107 Alessandria, 1.886 Asti, 1.056 Biella, 2.932 Cuneo, 2.821 Novara, 15.997 Torino, 1.355 Vercelli, 1.154 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 270 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 133 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono cinque (come ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 95 (come ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 713. I tamponi diagnostici finora processati sono 504.973, di cui 277.506 risultati negativi.

I pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 26.136 (+9 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 3.212 (+3) Alessandria, 1.577 (+0) Asti, 843 (+0) Biella, 2.441 (+0) Cuneo, 2.359 (+0) Novara, 13.467 (+5) Torino, 1.103 (+1) Vercelli, 963 (+0) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 171 (+0) provenienti da altre regioni. Altri 631 sono in via di guarigione, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento