Coronavirus in Piemonte: il bollettino di giovedì 24 dicembre 2020. Altri 48 morti

Positivi gli altri indicatori

immagine di repertorio

Dati stazionari, in linea con gli ultimi giorni, sul fronte del coronavirus in Piemonte. Oggi, giovedì 24 dicembre 2020, sono stati registrati 1.097 nuovi casi di positività, pari al 4,9% dei 22.266 tamponi eseguiti; gli asintomatici sono 508, pari al 46,3%.

Il totale dei casi positivi diventa quindi 195.840, così suddivisi su base provinciale: 17.365 Alessandria, 9.720 Asti, 6.759 Biella, 27.087 Cuneo, 15.239 Novara, 103.038 Torino, 7.395 Vercelli, 6.568 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.054 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1615 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Continuano a liberarsi i posti negli ospedali. I ricoverati in terapia intensiva sono 213 (- 2 rispetto a ieri). I ricoverati negli altri reparti sono 3.144 (-95 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 34.853.

Sono stati registrati 48 nuovi decessi, di cui tre verificatisi nelle ultime 24 ore avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come provocati per coronavirus.

Il totale è ora di 7.727 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.182 Alessandria, 480 Asti, 328 Biella, 861 Cuneo, 640 Novara, 3.557 Torino, 365 Vercelli, 244 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 70 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

I pazienti guariti sono complessivamente 149.903 (+ 2.700 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 13.017 Alessandria, 7.590 Asti, 4.555 Biella, 20.244 Cuneo, 12.560Novara, 79.845 Torino, 5.316 Vercelli, 5.374 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 685 extraregione e 717 in fase di definizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

Torna su
TorinoToday è in caricamento