Attualità

Coronavirus in Piemonte, bollettino di mercoledì 10 febbraio 2021: 18 morti e 669 nuovi casi

Rispetto a ieri aumenta il numero dei ricoverati in terapia intensiva (153 persone in totale, 5 in più) e diminuisce il numero dei ricoverati non in terapia intensiva (2.003 persone in totale, 37 in meno)

Immagine di repertorio

Oggi, mercoledì 10 febbraio 2021, sono 669 (di cui 106 dopo test antigenico) pari al 3,5% dei 18.882 tamponi eseguiti (di cui 10.505 antigenici), in più rispetto a ieri i casi di persone positive al coronavirus. Tra loro ci sono 270 asintomatici pari al 40,3% del totale. Ammontano quindi a 234.078 i casi di persone finora risultate positive al covid-19 in Piemonte, così suddivisi su base provinciale: 20.880 Alessandria, 12.175 Asti, 8.048 Biella, 31.966 Cuneo, 18.339 Novara, 122.574 Torino (più 409 rispetto a ieri), 8.657 Vercelli, 8.425 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.170 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1.844 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Ricoveri e tamponi 

Rispetto a ieri aumenta il numero dei ricoverati in terapia intensiva (153 persone in totale, 5 in più) e diminuisce il numero dei ricoverati non in terapia intensiva (2.003 persone in totale, meno 37 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 9.876. I tamponi diagnostici finora processati sono 2.659.481 (più 18.882 rispetto a ieri) di cui 1.068.547 risultati negativi.

Decessi

Sono 18 i decessi di persone positive al test del covid-19 comunicati dall’unità di crisi della Regione Piemonte. Di questi nessuno si è verificato oggi (il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi covid). Il totale, da inizio epidemia, è di 9.067 persone decedute risultate positive al virus, così suddivise per provincia: 1.370 Alessandria, 588 Asti, 374 Biella, 1.080 Cuneo, 753 Novara, 4.117 Torino (più 10 rispetto a ieri), 408 Vercelli, 294 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 83 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Pazienti guariti  

I pazienti guariti da inizio epidemia sono complessivamente 212.979 (più 673 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 18.586 Alessandria, 10.984 Asti, 7.285 Biella, 29.635 Cuneo, 16.701 Novara, 111.400 Torino (più 397 rispetto a ieri), 7897 Vercelli, 7.710 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.084 extraregione e 1.697 in fase di definizione.

Vaccinati

Sono 6.619 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle 17.40). A 5.366 è stata somministrata la seconda dose. Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 264.218 dosi (delle quali 120.999 come seconda dose), corrispondenti al 91,5% delle 288.850 dosi finora disponibili per il Piemonte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Piemonte, bollettino di mercoledì 10 febbraio 2021: 18 morti e 669 nuovi casi

TorinoToday è in caricamento