Sono arrivate le mascherine: in distribuzione agli amministratori di condominio

Ma alcuni lamentano ritardi

La sindaca Chiara Appendino con Francesco Burrelli, presidente nazionale degli amministratori di condominio

Sono iniziate venerdì 8 maggio 2020 le consegne delle mascherine chirurgiche lavabili, acquistate dalla Regione Piemonte con le donazioni dei cittadini, agli amministratori di condominio di Torino, affinché le distribuiscano ai condomini dei palazzi che gestiscono.

"Oggi - dice la sindaca Chiara Appendino - sono stata personalmente nella sede della Circoscrizione 7, dove ho incontrato il presidente nazionale dell'Associazione nazionale amministratori di condominio, Francesco Burrelli. La scelta di questa tipologia di distribuzione è nata dall'esigenza di individuare un metodo rapido e sicuro per le consegne. Torno a ribadire che la consegna viene fatta a titolo volontario e gratuito. Per questo motivo ai tanti amministratori di condominio che hanno aderito va il più profondo ringraziamento mio e della Città di Torino".

A coloro che che invece vivono in condomini i cui amministratori non aderiscono all'iniziativa oppure sprovvisti di amministratori di condominio, la consegna verrà effettuata attraverso la polizia locale e la protezione civile.

La preoccupazione di alcuni amministratori per i ritardi

Un congruo numero di amministratori di condominio stanno scrivendo in questi giorni all'amministrazione comunale poiché stanno ricevendo lamentele dai propri condomini in quanto le consegne stanno avvenendo in ritardo rispetto alla scadenza programmata. In alcuni casi, vi è stata anche una riprogrammazione di una settimana rispetto al previsto. Naturalmente, gli stessi amministratori tengono a fare sapere che non ne sono per nulla responsabili, in quando le mascherine non sono state ancora consegnate per la distribuzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La protezione civile torinese informa che in effetti la distribuzione delle mascherine sta avvenendo in ritardo a causa di un ritardo di consegna da parte della Regione Piemonte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

  • Moto cade in tangenziale: centauro grave in ospedale

  • Offerte di lavoro del gruppo Iren: le posizioni aperte a Torino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento