rotate-mobile
Attualità

Piemonte in zona gialla da lunedì 1 febbraio 2021: firmata l'ordinanza

Lo conferma il presidente Cirio

Fine alle polemiche di oggi. Da lunedì 1 febbraio 2021 e fino a domenica 14, quando ci sarà una nuova revisione dei parametri previsti. Lo ha confermato il presidente regionale Alberto Cirio, annunciando che l'ordinanza è stata firmata, dopo una telefonata col ministro della salute Roberto Speranza.

Possono dunque riaprire bar e ristoranti dalle 5 alle 18 (dalle 18 alle 22 è consentito l'asporto), mentre sarà possibile nuovamente andare a trovare i propri cari (con la limitazione di due persone alla volta più under-14 e diversamente abili) anche fuori dal proprio comune di residenza. Sarà naturalmente possibile spostarsi in tutto il territorio regionale senza autocertificazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piemonte in zona gialla da lunedì 1 febbraio 2021: firmata l'ordinanza

TorinoToday è in caricamento