Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 9 agosto 2021. Ricoverati tornano sopra quota 100

Nessun decesso

Immagine di repertorio

Sotto controllo i contagi e senza nessun decesso, la notizia del giorno sul fronte del coronavirus in Piemonte è l'aumento dei ricoverati di 12 unità (nessuna delle quali in terapia intensiva), che riporta così il totale sopra quota 100 dopo diverso tempo. Oggi, lunedì 9 agosto 2021, i ricoverati sono infatti 106, quattro dei quali in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 3.057. Il totale dei deceduti rimane quindi 11.701 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.566 Alessandria, 713 Asti, 433 Biella, 1.454 Cuneo, 944 Novara, 5.592 Torino, 525 Vercelli, 374 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 100 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Per quanto riguarda i contagi, oggi l’unità di crisi della Regione ha comunicato 90 nuovi casi di persone risultate positive, pari all’1,2% di 7.299 tamponi eseguiti; gli asintomatici sono 42 ( 46,7%). Il totale dei casi positivi diventa quindi 371.496 così suddivisi su base provinciale: 30.224 Alessandria, 17.624 Asti, 11.651 Biella, 53.563 Cuneo, 28.877 Novara, 198.342 Torino, 13.898 Vercelli, 13.227 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.529 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.561 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I pazienti guariti sono complessivamente 356.632 (+39 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 28.201 Alessandria, 16.846 Asti, 11.101 Biella, 51.692 Cuneo, 27.555 Novara, 191.438 Torino, 13.245 Vercelli, 12.703 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.445 extraregione e 2.406 in fase di definizione.

Sono 23.982 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18:30). A 11.776 è stata somministrata la seconda dose. Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 1916 i 12-15enni, 8.676 i 16-29enni, 3.850 i trentenni, 3.744 i quarantenni, 2.244 i cinquantenni, 1.585 i sessantenni, 614 i settantenni, 309 gli estremamente vulnerabili e 208 gli over80. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 5.113.369 dosi (di cui 2.310.427 come seconde), corrispondenti al 97,6% di 5.238.480 finora disponibili per il Piemonte. Intanto oggi sono arrivate e sono in via di distribuzione nelle Aziende sanitarie 40.200 dosi di Moderna

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 9 agosto 2021. Ricoverati tornano sopra quota 100

TorinoToday è in caricamento