rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di sabato 6 novembre 2021. Altri due morti

Scendono i ricoveri

Altri due decessi per coronavirus (nessuno avvenuto in giornata, entrambi accertati successivamente) sono stati comunicati oggi, sabato 6 novembre 2021, dall’unità di crisi della Regione Piemonte. Il totale diventa quindi di 11.826 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia:1.587 Alessandria, 724 Asti, 436 Biella, 1.468 Cuneo, 950 Novara,5.647 Torino, 533 Vercelli, 377 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 103 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte e 42 in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

L'unità di crisi ha comunicato anche 391 nuovi casi di persone risultate positive, pari allo 0,6% di 60.642 tamponi eseguiti; gli asintomatici sono 206 (52,7%). Il totale dei casi positivi diventa quindi 390.657,così suddivisi su base provinciale: 32.214 Alessandria, 18.717 Asti, 12.308 Biella, 56.278 Cuneo, 30.204 Novara, 208.082 Torino, 14.535 Vercelli, 13.857 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.615 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.847 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 21 (nessuna variazione rispetto a ieri). I ricoverati negli altri reparti sono 198 (-8 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 4.501.

I pazienti guariti diventano complessivamente 374.111 (+225 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 30.241 Alessandria, 17.782 Asti, 11.760 Biella, 54.087 Cuneo, 29.089 Novara, 199.901 Torino, 13.830 Vercelli, 13.370 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.513 extraregione e 2.538 in fase di definizione.

Sono 14.229 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il covid comunicate oggi all’unità di crisi della Regione Piemonte. A 4.391 è stata somministrata la seconda dose, a 8.240 la terza dose. Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 701 i 12-15enni, 1.227 i 16-29enni, 990 i trentenni, 1.095 i quarantenni, 839 i cinquantenni, 429 i sessantenni, 336 i settantenni, 1.350 gli estremamente vulnerabili e 4.904 gli over80. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 6.598.188 dosi, di cui 2.972.218 come seconde e 288.461 come terze, corrispondenti al 92% di 7.172.750 finora disponibili in Piemonte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di sabato 6 novembre 2021. Altri due morti

TorinoToday è in caricamento