Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di mercoledì 11 agosto 2021. Due morti nello stesso giorno

E il tasso di contagio balza al 2%

Due morti, entrambi ultraottantenni, uno dei quali con un quadro serio per patologie pregresse (anche se vaccinato), e un balzo dei contagi al 2% dei tamponi eseguiti: sono negative le notizie di oggi, mercoledì 11 agosto 2021, del bollettino della Regione Piemonte sul coronavirus. I nuovi casi accertati sono 367 sui 18.405 tamponi eseguiti; gli asintomatici sono 136 (37,1%).

Il totale dei casi positivi diventa quindi 372.010 così suddivisi su base provinciale: 30.277 Alessandria, 17.632 Asti, 11.668 Biella, 53.621 Cuneo, 28.928 Novara, 198.610 Torino, 13.919 Vercelli, 13.247 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.531 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.577 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Continua inesorabile anche la crescita dei ricoverati, che sono 115, di cui 111 (+6 rispetto a ieri nei reparti ordinari) e quattro (invariato) in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 3.086. Con i due morti di oggi il totale diventa quindi 11.703 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.566 Alessandria, 713 Asti, 433 Biella, 1.454 Cuneo, 944 Novara, 5.593 Torino, 526 Vercelli, 374 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 100 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

I pazienti guariti sono complessivamente 357.106 (+297rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 28.266 Alessandria, 16.854 Asti, 11.114 Biella, 51.749 Cuneo, 27.630 Novara, 191.640 Torino, 13.265 Vercelli, 12.729 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.447 extraregione e 2.412 in fase di definizione.

Sono 23.339 le persone che hanno ricevuto il vaccino. A 9.374 è stata somministrata la seconda dose. Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 2.253 i 12-15enni, 6.948 i 16-29enni, 3.769 i trentenni, 3.023 i quarantenni, 2.246 i cinquantenni, 2.566 i sessantenni, 1.133 i settantenni, 281 gli estremamente vulnerabili e 178 gli over80. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 5.135.917 dosi (di cui 2.329.391 come seconde), corrispondenti al 98,3 % di 5.247.380 finora disponibili per il Piemonte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di mercoledì 11 agosto 2021. Due morti nello stesso giorno

TorinoToday è in caricamento