menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di sabato 1 maggio 2021. Contagi al 3%

Anche gli ospedali continuano a svuotarsi

Continua la fase discendente della curva di coronavirus in Piemonte. Oggi, sabato 1 maggio 2021, l’unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato 882 nuovi casi di persone risultate positive, pari al 3,3% di 27.057 tamponi eseguiti; gli asintomatici sono 368 (41,7%). Il totale dei casi positivi diventa quindi 350.303 così suddivisi su base provinciale: 28.240 Alessandria, 16.798 Asti, 10.798 Biella, 50.343 Cuneo, 26.984 Novara, 187.811 Torino, 12.988 Vercelli, 12.397 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.455 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.489 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Buone notizie anche dagli ospedali, dove i ricoverati si avvicinano sempre più a quota 2mila: quelli in terapia intensiva sono 200 (-10 rispetto a ieri) e quelli negli altri reparti sono 2.084 (-27 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono13.187.

I decessi causati dal coronavirus sono cresciuti di 18 unità di cui due verificatesi nelle ultime 24 ore e le altre accertate su persone morte nei giorni scorsi. Il totale è ora di 11.273 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.531 Alessandria, 694 Asti, 419 Biella, 1.380 Cuneo, 927 Novara, 5.367 Torino, 500 Vercelli, 363 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 92 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

I pazienti guariti sono complessivamente 323.559 (+1.092 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 25.763 Alessandria, 15.621 Asti, 9.816 Biella, 46.345 Cuneo, 25.046 Novara, 173.647 Torino, 12.042 Vercelli, 11.626 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.354 extraregione e 2.299 in fase di definizione.

Sono 29.581 le persone che hanno ricevuto il vaccino. A 11.822 è stata somministrata la seconda dose.  Tra i vaccinati di oggi in particolare sono 7.056 gli over-80, 8.971 i settantenni (di cui 2.998 vaccinati dai propri medici di famiglia) e 5.899 le persone estremamente vulnerabili. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 1.578.406 dosi (di cui 472.022 come seconde), corrispondenti all’83,7% di 1.885.410 finora disponibili per il Piemonte. La percentuale è inferiore a ieri perché comprende 18.400 dosi di Moderna, 122.000 di AstraZeneca e 11.200 di Johnson&Johnson consegnate oggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento