menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 25 gennaio 2021

Aumentano i ricoverati

Dati sostanzialmente stazionari quelli del coronavirus in Piemonte. Oggi, lunedì 25 gennaio 2021, l’unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato 600 nuovi casi di persone risultate positive, pari al 5,8% dei 10.313 tamponi eseguiti; gli asintomatici sono 248 (41,3%). Il totale dei casi positivi diventa quindi 222.305 così suddivisi su base provinciale: 19.894 Alessandria, 11.543 Asti, 7.655 Biella, 30.694 Cuneo, 17.411 Novara, 115.929 Torino, 8.306 Vercelli, 7.963 Verbano-Cusio-Ossola, oltre 1.138 a residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1.772 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Tornano a crescere i ricoveri ospedalieri. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 163 (+7 rispetto a ieri), mentre quelli ricoverati negli altri reparti sono 2.364 (+19 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 10.674

Sono 21 i decessi di persone positive al test comunicati dall’unità di crisi, di cui quattro verificatisi nelle ultime 24 ore e gli altri accertati su persone morte nei giorni precedenti. Il totale è ora di 8.604 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.305 Alessandria, 563 Asti, 366 Biella, 982 Cuneo, 720 Novara, 3.917 Torino, 395 Vercelli, 275 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 81 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

I pazienti guariti sono complessivamente 200.500 (+707 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 17.503 Alessandria, 10.218 Asti, 6.925 Biella, 28.017 Cuneo, 15.704 Novara, 104.872 Torino, 7.512 Vercelli, 7.093 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.034 extraregione e 1.622 in fase di definizione.

Sono 5.838 le persone che hanno ricevuto il vaccino. A 4.978 è stata somministrata la seconda dose. Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 150.847 dosi (delle quali 17.451 come seconda), corrispondenti all’89,67% delle 168.220 finora disponibili per il Piemonte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento