Attualità

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di sabato 14 agosto 2021. Un deceduto (non vaccinato)

Casi stabili, ricoveri in discesa

Un decesso di un 65enne non vaccinato è stato registrato nella giornata di oggi, sabato 14 agosto 2021, dall'unità di crisi della Regione a causa del coronavirus. Buone notizie arrivano invece dagli ospedali dove calano i ricoveri di sette unità: aumentano di un caso quelli in terapia intensiva, che diventano otto, ma scendono di otto quelli negli altri reparti, che sono 109. Le persone in isolamento domiciliare sono 3.226. Il deu deceduti totale diventa quindi di 11.705 risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.567 Alessandria, 713 Asti, 433 Biella, 1.454 Cuneo, 944 Novara, 5.594 Torino, 526 Vercelli, 374 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 100 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

 Per quanto riguarda i nuovi casi, la situazione è di stabilità: 280 quelli comunicati oggi, pari all’1,2 % di 23.033 tamponi eseguiti; gli asintomatici sono 121 (43,2 %). Il totale dei casi positivi diventa quindi 372.871 così suddivisi su base provinciale: 30.367 Alessandria, 17.661 Asti, 11.696 Biella, 53.734 Cuneo, 29.048 Novara, 198.986 Torino, 13.955 Vercelli, 13.304 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.535 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.585 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I pazienti guariti sono complessivamente 357.823 (+219 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 28.370 Alessandria, 16.863 Asti, 11.132 Biella, 51.908 Cuneo, 27.727 Novara, 191.894 Torino, 13.286 Vercelli, 12.769 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.450 extraregione e 2.424 in fase di definizione.

Sono 15.340 le persone che hanno ricevuto il vaccino; a 4.774 è stata somministrata la seconda dose. Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 2003 i 12-15enni, 4.377 i 16-29enni, 2571 i trentenni, 2.400 i quarantenni, 1.860 i cinquantenni, 865 i sessantenni, 374 i settantenni, 169 gli estremamente vulnerabili e 77 gli over80. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 5.216.891 dosi (di cui 2.349.482 come seconde), corrispondenti al 95,9% di 5.437.39 finora disponibili per il Piemonte ( percentuale leggermente inferiore a ieri perché comprende le dosi di Moderna caricate sulla piattaforma).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Piemonte: il bollettino di sabato 14 agosto 2021. Un deceduto (non vaccinato)

TorinoToday è in caricamento