Coronavirus: 25 aprile e 1 maggio, chiusi tutti i negozi (compresi alimentari e supemercati)

Aperti solo farmacie, sanitari, edicole e benzinai

immagine di repertorio

Chiusi tutti i negozi, compresi i supermercati e quelli di alimentari, sabato 25 aprile e venerdì 1 maggio 2020. Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha firmato un'ordinanza apposita.

Possono restare aperte solo farmacie, parafarmacie e tutti gli esercizi dedicati alla vendita esclusiva di prodotti sanitari. Aperte anche edicole e benzinai, oltre alle aree di servizio sulla rete autostradale.

Restano consentite, inoltre, le consegne a domicilio per tutti i settori merceologici, "eseguite nel rispetto delle regole di sicurezza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

Torna su
TorinoToday è in caricamento